Cerca

Consumi

Allerta mercurio nel pescespada, i 54 prodotti ritirari dal mercato europeo

Allerta mercurio nel pescespada, i 54 prodotti ritirari dal mercato europeo

Moltissime, 54 per la precisione, le segnalazioni che il Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangime ha fatto di queste, 13 sono state inviate al Ministero della Salute italiano. L'elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta  - informa il sito il Fatto Alimentare - sono cinque: la Germania ha segnalato la presenza di nichel da posato per barbecue dalla Cina; mercurio nelle fette di pesce spada congelato dalla Spagna; mercurio in filetti di pesce spada al Portogallo; mercurio in marlin blu atlantico congelato dal Portogallo; mercurio in pesce spada fresco dalla Spagna.

Gli altri prodotti - Ci sono poi, scrive ancora il Fatto Alimentare, prodotti che non implicano un intervento urgente. Tra questi eccesso di solfiti in gamberetti bianchi del Pacifico cotti (Penaeus vannamei) dalla Spagna; mercurio in fette di pesce spada refrigerate (Xiphias gladius) dalla Spagna; istamina in filetti di tonno congelato (Thunnus albacares) da Sri Lanka; eccesso di solfiti in scampi (Nephrops norvegicus) dalla Croazia; residui di pesticida (propiconazolo) in mango fresco (Mangifera indica) dal Bangladesh. Tra i lotti respinti alle frontiere l'Italia ha segnalto: sostanza vietata nel miele millefiori dall'Italia, sostanza non autorizzata in olive snocciolate in salamoiam migrazione globale e di cromo troppo elevata da set di coltelli con tagliere dalla Cina, migrazione di cromo da cestello in acciaio inox per la cottura a vapore di verdura, dalla Cina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • accanove

    10 Agosto 2015 - 08:08

    ..la spagna ci da dentro....

    Report

    Rispondi

  • GIORGIOPEIRE@GMAIL.COM

    GIORGIOPEIRE

    10 Agosto 2015 - 06:06

    In poche parole, ci avvelenano lentamente.....

    Report

    Rispondi

blog