Cerca

La coda di agosto

Meteo, le previsioni: nubifragi, poi da martedì arriva l'anticiclone Augusto, caldo e temperature fino a 35°

Meteo, le previsioni: nubifragi, poi da martedì arriva l'anticiclone Augusto, caldo e temperature fino a 35°

Ultimo scorcio d'agosto all'insegna del caldo. Da giovedì 27, prevedono gli esperti di www.ilmeteo.it, tornerà a farci visita l'anticiclone africano, e questa volta sarà Augusto a portarci giorni pieni di sole.

Sabato e domenica - Per oggi è previsto tempo sereno su gran parte d'Italia, salvo precipitazioni sulle Alpi e in maniera isolata sugli Appennini centro-meridionali mentre da domani, domenica 23 agosto, si avvicinerà una forte perturbazione atlantica che porterà i primi temporali sul Piemonte e le Alpi centro-occidentali. Nella nottata di domenica le condizioni peggioreranno rapidamente sulla Liguria con nubifragi e temporali forti estesi anche a Piemonte e Lombardia

Dal 24 agosto - Lunedì tutto il nord e la Toscana settentrionale saranno ancora interessati dal maltempo con rovesci e temporali localmente intensi ma da martedì il quadro cambierà. Antonio Sanò, ideatore del sito, assicura che "la perturbazione
atlantica si allontanerà dall'Italia tra martedì e mercoledì, grazie anche alla rimonta dell'alta pressione. Sarà Augusto, l'alta pressione africana a conquistare l'Italia intera a partire da giovedì 27. Il sole splenderà su tutta Italia, il cielo sarà limpido e sereno e il caldo in aumento con valori massimi che saliranno nuovamente fino a 35 gradi su molte regioni italiane. L'ultimo ruggito di questa estate da record? Forse no".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • elon

    23 Agosto 2015 - 12:12

    Forse e spero di si.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    23 Agosto 2015 - 06:06

    Il deserto a settembre inizia a raffreddarsi.Dalle temperature del mesi di luglio(58°)sta scendendo a 40/46°ad inizio settembre.Tra non molto inizieranno anche le tempeste di sabbia,per cui non arriveremo più ai 40 gradi che abbiamo avuto lo scorso mese.

    Report

    Rispondi

blog