Cerca

Emergenza sbarchi

Immigrazione, 18 richieste di aiuto all'Italia: tremila migranti alla deriva a 30 miglia dalla Libia

Immigrazione, 18 richieste di aiuto all'Italia: tremila migranti alla deriva a 30 miglia dalla Libia

Circa tremila migranti sono in arrivo dalla Libia: al momento sono 18 le richieste di soccorso arrivate alla centrale operativa della Guardia Costiera. Si tratta di 4 barconi e 14 gommoni, alla deriva a circa 30 miglia dalle coste libiche. Nella zona sono state inviate due navi italiane, la Fiorillo e la Diciotti, una nave norvegese inserita nell'operazione dell'Ue Triton, 4 motovedette delle Capitanerie, mezzi della Marina Militare e della Guardia di Finanza. Le operazioni di recupero dei migranti sono ancora in corso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alkhuwarizmi

    23 Agosto 2015 - 11:11

    3000 nuovi immigrati in arrivo. Proposta: destinazione Vaticano, residenze di Francesco-Bergoglio e Galantino, oltre a quelle dei radical-chic formato Lady Boldrini e dell'infinita schiera degli ipocriti che blaterano di accoglienza, sì ma sempre sulle spalle degli altri.

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    23 Agosto 2015 - 11:11

    L'Italia è un paese multietnico e multiculturale e deve adeguare la legislazione alla nuova realtà emanando leggi speciali,come per il terrorismo e antimafia,contenenti principi coranici per giudicare i musulmani secondo il loro Credo!!Hanno diritto di pregare nelle moschee,ma giudicati secondo le loro leggi!!E' semplicemente questione di giustizia sociale!!!

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    23 Agosto 2015 - 09:09

    ma lasciatelili andare alla deriva , tanto che ce frega ??? soldi risparmiati e l'italia ha bisogno di risparmiare molto .

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    23 Agosto 2015 - 08:08

    Quali conventi e certose disabitati mette a disposizione il Papa per ospitarli?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog