Cerca

L'intervento degli arificieri

Disinnesco bomba del secondo conflitto mondiale, autostrada chiusa

Disinnesco bomba del secondo conflitto mondiale, autostrada chiusa

Italia spezzata in due. Gli artificieri dell’Esercito stanno disinnescando, a Orte, e a poche centinaia di metri dall’Autosole, una bomba da aereo britannica da 500 libbre (circa 220 kg) risalente al secondo conflitto mondiale. Lo fa sapere l’Esercito in una nota. L’ordigno è stato rinvenuto pochi giorni fa in località Le Piane.  Le operazioni, coordinate dalla prefettura di Viterbo, sono partite alle 8 con la "completa evacuazione di tutta la popolazione ricadente nel raggio di 700 m dal punto di rinvenimento dell’ordigno; inoltre per il disinnesco si renderà necessaria la chiusura dell’autostrada A1 da Orvieto ad Attigliano, nonché il blocco della circolazione ferroviaria sulla linea regionale Roma - Firenze e la chiusura del traffico aereo". Dopo l’operazione di evacuazione di centinaia di residenti inizierà,  da parte del team di artificieri, l’intervento vero e proprio di disattivazione della bomba, che si articolerà in due fasi; una prima  di rimozione della spoletta a cui susseguirà quella di trasporto in  sicurezza per il successivo brillamento in una cava.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog