Cerca

La decisione

Marò, la Corte Suprema sospende tutti i procedimenti

I marò

I marò

La Corte Suprema indiana ha sospeso tutti i procedimenti giudiziari riguardanti i marò italiani "fino a nuovo ordine. Una nuova udienza fissata per il prossimo 13 gennaio farà il punto della situazione. La decisione era attesa dopo la sentenza pronunciata ad Amburgo dal Tribunale del Mare lo scorso 24 agosto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • etano

    27 Agosto 2015 - 13:01

    Chi sostiene che i due eroi italiani sono i grillastri "compagni di merende al concime" del movimento 5* che hanno invitato i due militari a confessare e a pentirsi. A dimenticavo, anche i beceri Monto, Letta e Renzi da buoni "compagni" sono convinti della loro colpevolezza. La prova è che sono ancora ostaggio degli indiani anche se uno è in Italia per gravi motivi di salute.

    Report

    Rispondi

  • etano

    27 Agosto 2015 - 13:01

    Chi sostiene che i due eroi italiani sono i grillastri "compagni di merende al concime" del movimento 5* che hanno invitato i due militari a confessare e a pentirsi. A dimenticavo, anche i beceri Monto, Letta e Renzi da buoni "compagni" sono convinti della loro colpevolezza. La prova è che sono ancora ostaggio degli indiani anche se uno è in Italia per gravi motivi di salute.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    26 Agosto 2015 - 17:05

    Amburgo ha tolto una bella rogna alla corte indiana che in tre anni non e' riuscita a trovare un capo di accusa per due persone innocenti. Ormai solo qualche giornalista cretino di Libero ogni tanto asserisce che I Maro' hanno ammazzato I due pescatori indiani.

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    26 Agosto 2015 - 13:01

    Fin ad oggi hanno fatto solo rinvii.Adesso sospendono tutto.Come lavoratori ,non c'è male! Fanno a gara con i nostri giudici,costituzionali e non.

    Report

    Rispondi

blog