Cerca

Giallo in Norvegia

Donna caduta dalla nave Costa, l'ex marito: "Io so chi è stato"

Donna caduta dalla nave Costa, l'ex marito:

Flora Stuardo, torinese di 53 anni, è la donna che qualche settimana fa cadde da un altezza di 35 metri nel gelido mare di un fiordo norvegese. La donna si trovava a bordo di una nave della Costa impegnata in una crociera nei mari del Nord e si trovava in compagnia del compagno Giovanni Pia di 55 anni. Per miracolo, nonostante l'impatto violentissimo con l'acqua, non morì. E qualche giorno fa, al Cto di Torino, si è risvegliata dal coma.

All'inizio si parlò di un incidente, poi di un tentativo di suicidio. Come scrive il quotidiano "Il Giorno", Flora ha dovuto subire dieci operazioni per "allineare" tutto quello che nel suo corpo era andato fuori posto nel terribile impatto col mare. Ma ora dovrebbe esere fuori pericolo. Nel frattempo, la magistratura ha aperto un'inchiesta su quanto accaduto in quel fiordo, e il compagno Giovanni Pia sarebbe indagato per il misterioso volo della donna.

Lui si è sempre difeso dicendo di aver tentato di impedire la caduta, afferrando addirittura Laura per i capelli. La donna ancora non ricorda nulla, la ripresa sarà lentissima e non si sa ancora quanto gravi saranno i danni cerebrali subiti. Ma l'ex marito, Umberto Stagno, che le è stato accanto all'ospedale di Bergen e poi è con lei anche adesso a Torino, dice di sapere: "Le voglio bene, 25 anni di matrimonio non si cancellano. Ma non posso aggiungere niente. Ho la mia verità e per il bene di tutti adesso devo tacere. Flora non ha accusato nessuno ma di sicuro non voleva ammazzarsi. So che quella relazione è finita, non lo vedrà mai più. Ci ha chiesto di tenerlo lontano. Lasciamo fare alla giustizia. Quando verrà il momento dirò anche io la mia verità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dbell56

    05 Settembre 2015 - 10:10

    Depistare, depistare e ancora, depistare. Qui in Italia se vuoi infinocchiare la magistratura di gonzi che abbiamo, devi sparare cavolate dettate solo da una robusta fantasia che il successo è assicurato! Ingenera dubbi su dubbi e vedrai!

    Report

    Rispondi

  • blues188

    05 Settembre 2015 - 09:09

    Bravi ramadan e ambiastanelli, ma non sapete rispondere a tono, vero? Sapete solo vomitare fiele ma in quanto ad argomenti (magari validi se riuscite) nisba, niet, niente. Io in Piemonte ho abitato e ho visto cosa hanno fatto i terroni, non c'è più una struttura pubblica funzionante, È questa è la civiltà che volete? Va bene solo ai tipi come voi, senza regole, come agli zingari!

    Report

    Rispondi

    • ramadan

      05 Settembre 2015 - 09:09

      non sapevo che in piemonte abitano solo terroni: questa si che è una buona notizia-a proposito del fiele noi abbiamo solo risposto per le rime alle tue affermazioni razziste, ingiuriose e inopportune.

      Report

      Rispondi

  • ambastianelli

    04 Settembre 2015 - 18:06

    Senti blue 188.Io credo che sei un poveraccio, non ti definisco razzista,e tu non hai cervello x capire cosa vuol dire razzista,ma riesci comunque ad elaborare la parola rincoglionito,non ci vuole tanto. con questo caro pappagallo cedrone ...ti ricordo che i terroni che denigri tanto,oggi ti permettono di mangiare quello che tu non meriti in quanto alla cloaca puliscila ci sono anche i tuoi liquam

    Report

    Rispondi

  • ramadan

    04 Settembre 2015 - 17:05

    per blues188 : se sei così esperto di cloache forse ci vivi da quando sei nato.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog