Cerca

Addio alla toga

Antonio Esposito, va in pensione il giudice che condannò Berlusconi

Antonio Esposito

Lascia la toga il giudice Antonio Esposito. Domani mercoledì 9 settembre, infatti, il Csm manderà in pensione per sopraggiunti limiti di età il giudice che ha condannato Silvio Berlusconi nel processo Mediaset.

Il giudice campano dirà addio alla magistratura il 19 dicembre, quando compirà 75 anni. Esposito ha presieduto il collegio della Cassazione che nel 2013 ha condannato il Cavaliere per frode fiscale con sentenza definitiva ed è stato a sua volta processato dal Csm per aver rilasciato un'intervista su quella sentenza al Mattino di Napoli, un gesto "inopportuno" secondo le toghe che alla fine però lo assolsero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 12ZAMPE

    30 Dicembre 2015 - 18:06

    Lo assolsero? Ma guarda un po'....che strano...

    Report

    Rispondi

  • piero2556

    09 Settembre 2015 - 20:08

    Tra cani non si mordono!

    Report

    Rispondi

  • darkstar

    08 Settembre 2015 - 18:06

    Ora può godersi in pace la superbustarella

    Report

    Rispondi

  • Napolionesta

    08 Settembre 2015 - 18:06

    non in pensione ma in galera!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog