Cerca

Viale Mazzini

Rai e caso Vespa, Roberto Fico: "Nessuno è intoccabile"

Monica Maggioni

Monica Maggioni

"Lasciateci fare il nostro mestiere. Non credo che Roma abbia perso la dignità a causa di Porta a Porta". Bruno Vespa si difende dagli attacchi dopo la puntata sui funerali dei Casamonica. "Quando Biagi ha intervistato Sindona e Buscetta" replica Vespa a Repubblica c' erano le vittime? Eppure erano mascalzoni di ben altro livello. Michele Santoro ha invitato più volte Massimo Ciancimino, è stato intervistato Schiavone, autore di tanti omicidi". Vespa si difende ma sul quotidiano diretto da Ezio Mauro si affaccia un inquietante scenario per Vespa. Nonostante sia molto amato da Renzi, i vertitci (nuovi) di Viale Mazzini non hanno apprezzato il polverone che questa vicenda ha sollevato. E, scrive Repubblica, la presidente Monica Maggioni e il direttore generale Antonio Campo Dall' Orto, non fanno mistero di immaginare per il futuro una Rai de-vespizzata:  "La qualità professionale di Vespa non si discute. Detto questo, noi vogliamo innovare l' azienda e cambiarne il linguaggio". Insomma, Porta a Port è nel mirino di viale Mazzini. E il presidente di Vigilanza Roberto Fico ha precisato: "Nessuno è intoccabile"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carloalberto_m

    10 Settembre 2015 - 22:10

    sarebbe l'ora!

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    10 Settembre 2015 - 17:05

    nessuno è intoccabile ? ma vi accorgete che siete dei pagliacci ? ccome mai i magistrati che sono collusi nessuno lo tocca ? come mai i traditori della patria , napolitano , monti , letta , boldrini e kienge nessuno li tocca ?

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    10 Settembre 2015 - 09:09

    Ridimensionare , o peggio eliminare, Porta a Porta sarebbe una grossa coglioneria.

    Report

    Rispondi

blog