Cerca

Festa nazionale

Il sindaco vieta la Festa, ma CasaPound fa sapere: "La faremo ugualmente"

Il sindaco vieta la Festa, ma CasaPound fa sapere:

CasPound va avanti per la sua strada. Non  ha alcuna intenzione di rinviare la festa nazionale prevista da oggi fino a domenica. Il  sindaco di Castano Primo, Giuseppe Pignatiello (a capo di una giunta di centrosinistra) ha revocato l’autorizzazione per motivi di ordine pubblico. Il sindaco del comune dell'Alto Milanese ha spiegato che la struttura in cui dovrebbe svolgersi la festa può accogliere fino a 200 persone e, siccome il programma della manifestazione è cambiato, il sindaco ritiene che la location non sa più adeguata.  “Apprendiamo con soddisfazione che, dopo il diniego da parte del Comune di Milano, anche la Giunta del Comune di Castano Primo ha revocato l’ autorizzazione per la festa di Casa  Pound”, a subito affermato Chiara Cremonesi, coordinatrice lombarda di Sinistra Ecologia Libertà.

Il prefetto - Il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, che si è riunito questa mattina nella sede della Prefettura di Milano ha ribadito il "no" al raduno. "Ho preso atto del provvedimento di revoca dell'autorizzazione precedentemente concessa del sindaco di Castano Primo". E l'avvertimento: "Le violazioni del provvedimento costituiranno oggetto di un'immediata infomativa dal parte del Comune con cui verrano condiviso gli interventi più opportuni". 

"La festa si farà" - Ma CasaPound fa sapere che la festa si terrà ugualmente oggi a Castano Primo.  “Si apre oggi, nella tensostruttura di Castano Primo, la festa nazionale di CasaPound Italia, Direzione Rivoluzione 2015 - comunica il movimento di estrema destra - l’associazione sportiva La Focosa, che avrebbe dovuto ospitare l’evento all’interno delle proprie attività, invece ha deciso di annullare qualsiasi iniziativa in segno di protesta dopo gli ostacoli posti dall'amministrazione comunale,  verso la quale si riserva azioni legali", continua CasaPound  che aggiunge: “Il primo appuntamento in programma: "Italia, Europa, quale sovranità?", con il vicepresidente  di Cpi Simone Di Stefano e il senatore della Lega Nord Raffaele Volpi. L’incontro sarà moderato dal giornalista di Libero Francesco  Borgonovo. Seguiranno uno spettacolo di burlesque, un concerto di  musica acustica e un dj set" E ancora: "Mi ha fatto molto piacere leggere oggi su Libero -  prosegue Iannone - che il direttore Maurizio Belpietro ci verrà a trovare in questa giornata inaugurale. Il suo gesto, come la partecipazione di Vittorio Feltri alla nostra conferenza stampa,  conferma che in questo Paese esistono ancora uomini liberi, italiani  che non si arrendono, per i quali i nostri spazi sono sempre aperti".  "Un ringraziamento però - aggiunge Iannone - lo vogliamo rivolgere anche a chi, pur essendo ostile al confronto aperto, ha contribuito a dare visibilità a Direzione Rivoluzione 2015. Fra tutti, voglio  ricordare il sindaco di Castano Primo e alcuni illuminati esponenti  del Pd, che si sono rivelati i nostri migliori alleati dal punto di  vista mediatico. Se vogliono, anche per loro l’invito resta valido: venite a trovarci, CasaPound - conclude - è sempre felice di essere d’esempio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    12 Settembre 2015 - 11:11

    questa è intimidazione pura e buona, non si deve sottostare all'imperativo dittatoriale del PD. Fa bene Casa Pound a trasgredire l'ordine e che la festa abbia inizio.

    Report

    Rispondi

  • arwen

    12 Settembre 2015 - 09:09

    Suppongo che questo Sindaco sia uno di quelli che, quando regnava il dittatore di Arcore, girava con la costituzione in mano......

    Report

    Rispondi

  • cougar

    12 Settembre 2015 - 08:08

    lenin, stalin, mao, pol pot, i più grandi benefattori dell'umanità, che dall'alto dei cieli vi illuminano, perchè possiate guidare, noi poveri mortali, verso la strada della vera democrazia, la vostra grazie compagni !!!

    Report

    Rispondi

  • attualità

    11 Settembre 2015 - 20:08

    Sarei curioso di sapere questo "sindaco", quale robaccia fuma.

    Report

    Rispondi

    • voiturderi

      11 Settembre 2015 - 20:08

      lo sai benissimo sei tu pusher

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog