Cerca

Automobilisti alla guida

Assicurazioni auto, le cinque novità sulle polize

Assicurazioni auto, le cinque novità sulle polize

Guidatori avvisati, guidatori mezzo salvati. A breve infatti cambieranno i controlli per l'Rc auto con l'entrata in vigore del nuovo ddl. In mancanza del tagliandino di assicurazione i vigili urbani potranno accertare l'infrazione anche dalle telecamere in maniera automatica. Ma se sul vostro veicolo avete montato la scatola nera, potrete godere di uno sconto: la riduzione sarà fissata alla soglia minima stabilita dall'Ivass (Istituto di vigilanza del settore assicurativo). Il nuovo decreto legge prevede che lo sconto però non possa essere inferiore a una percentuale sulla base del prezzo della polizza applicato. Tale percentuale sarà più alta per le regioni a tasso alto di sinistrosità ma ci saranno maggiori agevolazioni in caso di ispezione preventiva del veicolo (a spese dell'assicurazione), di installazione della scatola nera (come precedentemente specificato) e per l'installazione del meccanismo di blocco del motore in caso di tasso alcolemico superiore ai limiti della legge.

Testimoni e sanzioni - Non ci saranno più sconti per le ipotesi di rinuncia della cessione del credito e risarcimento in forma specifica (riparazione). In caso l'obbligo di sconto non venisse applicato, il ddl prevede anche il pagamento di una sanzione amministrativa che va da 5 mila a 40 mila euro. Per quanto riguarda i testimoni in caso di sinistro ci sarà più tempo per indicarli. Ci sarà tempo fino all'inoltro della lettera di richiesta di risarcimento del danno o dall'invito alla negoziazione assistita o alla richiesta esplicita dell'assicurazione. Nel caso di richiesta della compagnia è previsto un termine di 60 giorni per l’invio dell’istanza e uno stesso termine per rispondere. Se non si rispettano queste formalità, il teste non potrà essere ammesso a testimoniare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog