Cerca

Possibile svolta

Processo Yara, il perito di Bossetti: "Sugli slip c'è un terzo Dna, quella traccia non può esistere in natura"

Processo Yara, il perito di Bossetti:

"Quella traccia di Dna sulle slip di Yara è impossibile in natura" lo ha dichiarato  a Oggi Marzio Capra, ex vicecomandante del Ris di Parma, genetista forense, ora nel pool difensivo di Massimo Bossetti, accusato dell'omicidio della tredicenne di Brembate.

La traccia sugli slip - Secondo Capra la traccia genetica è "un pozzo di misteri". "Oggi scopriamo che in quella traccia non c’è solo il Dna nucleare di Bossetti inspiegabilmente privo del suo mitocondriale, sostituito, non si capisce come mai, da quello di Yara. Una anomalia impossibile in natura”, ha dichiarato il genetista.

Il terzo Dna - Ma non basta, nella traccia è stato individuato anche un terzo Dna di cui nessuno parla.“Si tratta di un altro profilo mitocondriale -ha spiegato Capra - Non si sa a chi appartenga. Nessuno si è preoccupato di scoprirlo. E il nucleare che lo doveva accompagnare dove è finito? La stessa traccia genetica contiene quindi un Dna nucleare e due mitocondriali di tre persone diverse. Una mostruosità scientifica mai vista perché contro natura. C’è una sola spiegazione: la cancellazione selettiva. Fatta da chi? Qualcuno ci ha messo le mani? Perché? No, mi rifiuto di pensarlo”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sibonosecondo

    20 Settembre 2015 - 00:12

    Quando si spendono milioni di euro dei contribuenti...si espone..il Ministro degli Interni...la condanna in primo grado è quasi certa...questo Poveraccio nn c'entra nulla...è stato palesemente incastrato...in questo processo sentiremo dire che Yara era 1 brava adolescente...nn aveva mai visto Bosetti..e la Procura ci racconterà della vita sentimentale contorta della famiglia Bosetti...ma di fatto...prove concrete che sia stato Lui...nn ne avremo. ...Questo poveraccio verrà assolto dalla Corte Suprema...che annullera. .tutto...senza Rinvio..come in altri illustri casi....a pagare sarà il Popolo Sovrano...e la vita di questo poveraccio dei figli distrutta...Povera Yara...devono trovare il Colpevole...nn 1 Colpevole. ..

    Report

    Rispondi

  • sibonosecondo

    19 Settembre 2015 - 23:11

    Quando si spendono milioni di euro dei contribuenti...si espone..il Ministro degli Interni...la condanna in primo grado è quasi certa...questo Poveraccio nn c'entra nulla...è stato palesemente incastrato...in questo processo sentiremo dire che Yara era 1 brava adolescente...nn aveva mai visto Bosetti..e la Procura ci racconterà della vita sentimentale contorta della famiglia Bosetti...ma di fatto...prove concrete che sia stato Lui...nn ne avremo. ...Questo poveraccio verrà assolto dalla Corte Suprema...che annullera. .tutto...senza Rinvio..come in altri illustri casi....a pagare sarà il Popolo Sovrano...e la vita di questo poveraccio dei figli distrutta...Povera Yara...devono trovare il Colpevole...nn 1 Colpevole. ..

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    18 Settembre 2015 - 22:10

    la nostra magistratura va di paro passo con la politica.tutto fumo niente arrosto.non sanno cavare un ragno dal buco.figuriamoci,ancora non sappiamo chi a ucciso sara scazzi.non credo troveranno chi a ucciso yara.

    Report

    Rispondi

  • PatrizioIndoni

    18 Settembre 2015 - 15:03

    Io non ho ancora capito perchè ci fanno assorbire per mesi questo caso giudiziario. Io ne ho denunciato uno famigliare e nessuno ne parla. Questa è l'Italia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog