Cerca

L'iniziativa

Bologna, Lega Nord: tornano le ronde al Maggiore

A Bologna il Carroccio organizza la "passeggiata della sicurezza" nella zona dell'ospedale Maggiore, da mesi luogo di bivacco dei nomadi

Bologna, Lega Nord: tornano le ronde al Maggiore

La parola d'ordine? "Il Maggiore non è il cesso degli zingari". Così la Lega Nord torna a riproporre a Bologna uno dei vecchi pallini, le ronde contro "le orde di nomadi molesti che da mesi bivaccano davanti all'ospdedale, tra sporcizia e degrado, infastidendo pazienti e visitatori e facendo irrispettoso chiasso".

Il raduno - Alle 6.30 di giovedì 14 febbraio, il capogruppo del Carroccio in Comune, Manes Bernardini, candidato al Senato, si radunerà "assieme a numerosi militanti davanti all'ospedale". L'obiettivo? Dare il via a una "passeggiata della sicurezza nelle zona". Bernardini spiega: "All'atteggiamento permissivo e lassista di questa giunta opponiamo la nostra battaglia per il rispetto delle regole contro il degrado e certi comportamenti inaccettabili servono il pugno di ferro e la politica della tolleranza zero".

"Ci faremo sentire" - Il candidato a Palazzo Madama spiega che "per questo saremo in strada, all'alba, per far sentire la nostra presenza e presidiare il territorio, che è dei bolognesi, segnalando alle forze dell'ordine tutto ciò che non va. Pensiamo - prosegue Bernardini in una nota - che i bolognesi debbano riappropriarsi della propria città, sempre più colonizzata da ospiti indesiderati e irrispettosi, pronti a pretendere e mai a dare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fossog

    14 Febbraio 2013 - 13:01

    idem come sopra ! alla faccia dei buonisti che per seguire stupidi dogmi fanno solo danni alla parte di società che col proprio lavoro mantiene a ufo gli zingari, i politici, i delinquenti ed i preti del vaticano che lavorano anche meno degli altri.... preti che nel loro tanto tempo libero si masturbano il cervello per tirare fuori concetti idioti e deleteri.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    14 Febbraio 2013 - 12:12

    Pensa al tuo Penati, al PD asso piglia tutto nelle regioni rosse, al MPS e vergognati.

    Report

    Rispondi

  • ciuffo53

    14 Febbraio 2013 - 12:12

    Chi dice che è un carnevale non conosce il problema. Vorrei vedere questi pseudo liberisti se vicino alle loro abitazioni ci fosse lo schifo che c'è vicino all'Ospedale Maggiore. Vorrei proprio vedere questi benpensanti che aprono i loro cessi casalinghi ai nomadi. Il pagliaccio è colui che si limita a criticare a prescindere ma che poi non è in grado di offrire una soluzione al problema.

    Report

    Rispondi

  • amb43

    14 Febbraio 2013 - 08:08

    Manes vai avanti così , hai l'appoggio dei bolognesi stanchi di subire il mal governo di Merola !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog