Cerca

Pirati in azione

Intesa Sanpaolo e Unipol Banca, hacker in azione: rubati 6.000 nomi, password, mail e numeri di telefono

Allarme attacco hacker a Intesa Sanpaolo e Unipol Banca. "Abbiamo violato i loro sistemi": ad annunciarlo, domenica 27 settembre, è Ghost Italy, cellula nostrana di Anonymous, che afferma di aver trafugato dai database dei due istituti 6mila tra mail, numeri di telefono, nomi e password di dipendenti e clienti. Le due banche però si sono affrettate a smentire la notizia rilanciata da Repubblica: "Da noi non ci sono stati accessi". I dettagli forniti da Ghost Italy però sembrano nutriti: i nomi "rubati" sarebbero ordinati "per dominio e azienda - scrive Repubblica -, elenchi di persone che farebbero capo o avrebbero relazioni con Intesa, Unipol, Wind, Enel, Engitel". "I dati pubblicati online sono a disposizione di un fornitore esterno. Escludiamo impatti per la nostra clientela", ha spiegato Intesa, rassicurando che le password a disposizione del fornitore non sono quelle reali. A guidare i pirati informatici di Ghost Italy c'è l'ormai tradizionale lotta contro il capitale 2.0: "Quale strada troveranno per continuare a sfruttare le nostre vite e il nostro lavoro? Gli interrogativi sono tanti, ma una cosa è certa, nei tempi che verranno lo scopriremo, le banche sono un nemico sociale che per troppo tempo ha agito indisturbato, ora è tempo di dire basta". A Repubblica gli hacker rivendicavano così l'azione, denominata #OpBankDump: "L'attacco è stato anche fatto per dimostrare quanto loro non tengano ai nostri dati ed alla nostra privacy, pagano con i nostri soldi milioni di euro per proteggerci ed alla fine lo fanno invano. Quando abbiamo violato Intesa, in essa c'erano 90 database".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bahiano52

    28 Settembre 2015 - 16:04

    entrate in equitalia e cancellate tutto,così siete utili.

    Report

    Rispondi

    • js

      29 Settembre 2015 - 01:01

      Bahiano52, bel post, mi piace ;o)

      Report

      Rispondi

blog