Cerca

Imprevisti

Cuneo, organizza la vendemmia con gli amici: gli fanno una multa da 20 mila euro per lavoro nero e caporalato

Organizza la vendemmia con gli amici: gli fanno una multa da 20 mila euro per lavoro nero

Come ogni anno a ottobre si raccoglie l'uva matura e per questo Battista Battaglino, un 63enne pensionato di Castellinaldo d'Alba (Cuneo), aveva invitato quattro amici per aiutarlo nella vendemmia. Ma questa volta, come racconta La Stampa, le cose non sono finite come ogni anno con una bella cena rifocillante. Tra le fila dei piccoli vitigni infatti sono comparsi alcuni ispettori del lavoro, che gli hanno consegnato una multa di ben 19.500 euro per lavoro in nero. A nulla è valsa la spiegazione di Battista e degli amici, che hanno tentato disperatamente di evitare il salatissimo dazio.

Addio vendemmia - "Queste vigne sono nostre da generazioni e non ci era mai capitata una cosa simile. Produciamo un po' di vino per noi e per i nostri amici ogni anno, ma questo forse sarà l'ultimo. Ed è anche saltata la consueta cena tra amici a casa dopo la vendemmia", hanno spiegato Battista e la moglie Ada. A difendere Battista ci ha pensato anche il sindaco del paese, Giovanni Molino: "Non siamo mica un paese dove c'è il caporalato, qui tutti si aiutano a vicenda e Battista è una persona semplice, che fa la vendemmia con gli stessi strumenti di tanti anni fa. Multarlo è pazzesco, considerarlo un evasore è offensivo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RULI5646

    29 Settembre 2015 - 12:12

    Cosa dire ? Complimenti vivissimi per avere sventato l'operato di una organizzazione MAFIOSA ed aver recuperato per le casse dello Stato 20.000 Euro. Ora bisogna trasferire con la MASSIMA URGENZA questi "FENOMENI SVENTA RACKET" in Campania e Puglia dove, ahimé, nessuno riesce a sventare il CAPORALATO ! Facile Facile ! BUFFONI A PIEDE LIBERO PAGATI CON I NOSTRI SOLDI ( tanto per cambiare)

    Report

    Rispondi

  • villiam

    29 Settembre 2015 - 11:11

    come mai gli ispettori non vanno mai alle varie feste del pd??????

    Report

    Rispondi

  • villiam

    29 Settembre 2015 - 11:11

    renzi deve comprare voti ,e i soldi dove li prende ?alla povera gente!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    29 Settembre 2015 - 09:09

    Questo e' assurdo ..... ai tempi dei nostri nonni , quando c'era da vendemmiare o raccogliere le olive tutta la famiglia e gli amici della stessa si riunivano in allegria .... adesso con questa multa hanno distrutto un'usanza vecchia piu' dello stesso governo ... Che schifo , un'offesa a tutta la comunita' contadina.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog