Cerca

La minaccia

Coop, ritirati dai supermercati i Girelloni con le olive: pericolo listeriosi

Coop, ritirati dai supermercati i Girelloni con le olive: pericolo listeriosi

Sono stati ritirati dai supermercati Coop i prodotti chiamati Girellone farcito con le olive, marchiato Il Forteto. La catena ha interrotto le vendite per il sospetto che la pasta filata con mozzarella potesse essere infetta da listeria monocytogens, un batterio che di solito vive a temperature sopra i 3°C ma che spesso riesce a sopravvivere con un clima più rigido. Il batterio minaccia in particolare i neonati e le donne incinte, che rischiano anche un'interruzione di gravidanza, oltre che gli ultrasessantenni. I sintomi per le donne in gravidanza sono molto simili a quelli dell'influenza.

Il lotto - In via precauzionale, la Coop ha comunicato che sta provvedendo a ritirare il prodotto del lotto 40115 con scadenza al 14 ottobre 2015. Secondo il sito ufficiale, il Girellone sospetto sarebbe stato venduto solo nei supermercati del Lazio, Toscana, Umbria e Campania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • primus

    08 Ottobre 2015 - 14:02

    Porca miseria, ma ci vuole un bel coraggio per commercializzare i prodotti de "il Forteto" di cui i vertici della cooperativa agricola sono stati condannati per violenza sessuale.....la coop sei tu

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    07 Ottobre 2015 - 18:06

    Che ti pareva, il Forteto è la cooperativa dove il signor Fiesoli abusava dei ragazzini. Da chiudere subito.

    Report

    Rispondi

blog