Cerca

Venezia

Pilota sviene durante un volo Easy Jet Londra - Creta, atterraggio d'emergenza al Marco Polo

Pilota sviene durante un volo Easy Jet Londra - Creta, atterraggio d'emergenza al Marco Polo

Sono stati attimi di terrore quelli che hanno vissuto i passeggeri del volo Easy Jet proveniente da Londra, e diretto a Creta, il 9 ottobre. Alle 10,20 di mattina, il comandante è svenuto all'improvviso e il copilota ha dovuto richiedere un atterraggio di emergenza all'aeroporto più vicino, il Marco Polo di Venezia. Mentre il pilota era ancora svenuto, il suo vice ha preso il controllo dell'aereo e ha iniziato le manovre di discesa. A Venezia il personale del Marco Polo si è subito attivato ed è riuscito a far atterrare l'aereo senza incidenti. Tutti i 170 passeggeri che erano a bordo stanno bene.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    09 Ottobre 2015 - 18:06

    Non era Ryan Air che voleva eliminare il co-pilolta? O forse volevano che il copilota facesse lo steward quando non necessario in cabina? E visto che c'è il pilota automatico perchè non mettere il comandante a fare lo steward quando non ha da fare in cabina e licenziare il co-pilota ...che poi le hostess a che servono? W la globalizzazione ed il mercato libero!

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    09 Ottobre 2015 - 15:03

    panico???? non se ne saranno neanche accorti... il copilota è li apposta!

    Report

    Rispondi

blog