Cerca

La scheda

Chi è Takanori Fukushima, l'oncologo giapponese che cura Papa Francesco

Chi è Takanori Fukushima, l'oncologo giapponese che cura Papa Francesco

L'oncologo giapponese Takanori Fukushima sarebbe stato visto arrivare a gennaio scorso in Vaticano a bordo di un elicottero, dando un ulteriore dettaglio di conferma alla notizia riportata dal Quotidiano nazionale sul tumore al cervello che avrebbe colpito Papa Francesco. Il medico è un'autorità a livello mondiale nella cura dei tumori al cervello e degli aneurismi. Ha 73 anni e si è specializzato in neurochirurgia nelle Università di Tokyo, Berlino, alla Mayo Clinic e Mayo Graduate School of Medicine di Rochester, in Minnesota. È uno sciatore professionale e grande appassionato di auto americane. Secondo quanto riporta Qn, Fukushima è stato anche batterista di una band di neurochirurghi ai tempi della sua permanenza a Pittsburg. Dal 2013 Fukushima ha stretto una collaborazione con la clinica San Rossore di Pisa, nella quale visita pazienti provenienti da tutta l'area europea e mediterranea, in collaborazione con il dott. Gaetano Liberti. Fukushima è ritenuto tra i migliori neurochirurghi a livello internazionale con una media di 600 interventi svolti ogni anno.

L'indagine - Il nome del medico giapponese è comparso anche sull'edizione di Napoli del Corriere della sera a proposito di un'inchiesta della Procura di Salerno su un giro di mazzette all'ospedale Ruggi per evitare liste d'attesa per le operazioni chirurgiche. Lo scorso maggio sette medici sono stati iscritti nel registro degli indagati, con l'accusa di aver intascato tangenti dai pazienti fino a 20mila euro. Tra i chirurghi indagati c'è anche il dottor Fukushima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog