Cerca

L'inchiesta

Baby squillo, la decisione del marito di Alessandra Mussolini:

Baby squillo, la decisione del marito di Alessandra Mussolini:

Un anno di reclusione e una multa di 1800  euro. È la condanna patteggiata oggi da Mauro Floriani, marito di Alessandra Mussolini, imputato nell’inchiesta sulla prostituzione di due minorenni nella zona dei Parioli. La condanna è stata pronunciata dal gup Riccardo Amoroso, che ha accolto la richiesta di patteggiamento che Floriani aveva concordato con la procura della Repubblica a conclusione delle indagini sui clienti delle ragazze accusati di prostituzione minorile. Stando alla Procura, Floriani sarebbe stato il cliente di una delle due studentesse minorenni che si prostituivano in un appartamento ai Parioli. Per il procuratore aggiunto Maria Monteleone e il pm Cristiana Macchiusi, Floriani, al pari di un’altra dozzina di clienti che hanno già chiuso i conti con un anno di patteggiamento, sarebbe stato in qualche modo consapevole della minore età delle due ragazzine che all’epoca
dei fatti (primavera/estate 2013) avevano 15 e 16 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jborroni

    23 Ottobre 2015 - 10:10

    semplicemente da VOMITO!!!! d'altra parte per star con una moglie simile...gli sara' sembrato di stare a letto col Benito ed avra' cercato qualche diversivo

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    23 Ottobre 2015 - 09:09

    Che schifo d'uomo ..... fra 3 mesi sara' fuori ai domiciliari, Ma l'uomo che va' a caccia di sesso con le ragazzine e' da tenere sempre d'occhio ...

    Report

    Rispondi

  • kufu

    23 Ottobre 2015 - 09:09

    Maronna!!!! Vuoi vedere che ora la vajassa si batterà perchè venga abolito il reato di prostituzione minorile?

    Report

    Rispondi

  • Kalimero

    22 Ottobre 2015 - 23:11

    ma l'altra sporca dozzina ? nomi ? cosi' scopriamo quanti sinistri radical vanno a puttanelle.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog