Cerca

Palermo

L'accusa per il giudice Silvana Saguto: "Ha comprato la laurea per il figlio"

Il giudice Silvana Saguto e il suo impero. Ha comprato la laurea del figlio

Elio Caramma è un giovane chef, ma è anche laureato in Economia all'università Kore di Enna. E fino a qui nulla di strano. Solo che Elio Caramma, la sua tesi di laurea, non l'avrebbe mai scritta. Sua mamma, Silvana Saguto, ex presidente della sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo, secondo l'accusa avrebbe incaricato il professor Carmelo Provenzano di occuparsene. Tant'è che suo figlio, a malapena ricordava il titolo dell'elaborato che suona come una beffa: "I beni sottoposti ad amministrazione giudiziaria: bilanciamento fra tutela del mercato e garanzia della legalità". Per ringraziare il professore poi, il giudice avrebbe - stando alle accuse -  segnalato il nome di Provenzano come potenziale commissario del centro richiedenti asilo Cara di Mineo. 

Le tante accuse - La Saguto è già indagata per corruzione, induzione e abuso d'ufficio dalla procura di Caltanissetta. La donna è infatti al centro di un'inchiesta che ha nel mirino un giro di favori, regali e amministrazioni sospette dei beni sottratti ai boss mafiosi. Ma la Saguto è anche famosa per aver insultato i figli di Paolo Borsellino. Secondo quanto ascoltato in alcune intercettazioni, pubblicate da La Repubblica, la donna avrebbe detto: "Manfredi Borsellino è uno squilibrato, lo è sempre stato, lo era pure quando era piccolo". E poi, ancora: "Lucia Borsellino è cretina precisa". Succedeva il 19 giugno 2015, giorno dell'anniversario della strage in cui Borsellino venne ucciso. E sempre il telefono avrebbe tradito la Saguto, intercettata circa un mese dopo, il 14 luglio, mentre diceva, secondo quanto riporta La Stampa: "Non è giusto, perché gli altri sgobbano per prenderla e lui invece non ha faticato". E da lì si è scoperto come ha fatto il ragazzo a non fare nessuna fatica. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • picchiom

    23 Ottobre 2015 - 17:05

    Alla faccia del bicarbonato di sodio!

    Report

    Rispondi

  • ramadan

    22 Ottobre 2015 - 16:04

    per eziocanti : dove hai appreso che è di sinistra ? chi e quando l'ha messa in quel posto e non ne ha controllato i comportamenti delittuosi? io non lo so e tu che sei ovviamente del pdl come fai a sapere di che tendenza è ?

    Report

    Rispondi

  • silvano45

    22 Ottobre 2015 - 16:04

    ma non c'è da stupirsi è provato gli intoccabili sono molto peggio della casta...i politici ...loro possono fare quello che vogliono nel paese chi li giudica chi li controlla chi li punisce?NESSUNO

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    22 Ottobre 2015 - 15:03

    In questo paese, la corruzione ha pervaso tutti i settori e purtroppo anche la magistratura che sembrava o lasciava pensare che ne fosse immune.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog