Cerca

Storia horror

Pescara, arrestati mamma e cugino: si scambiavano video pedo-pornografici del figlio di 5 anni

Pescara, arrestati mamma e cugino: si scambiavano video pedo-pornografici del figlio di 5 anni

Una storia horror da Pescara: una donna è stata arrestata per aver abusato sessualmente del figlio di 5 anni e aver pubblicato online i filmati a luci rosse, scaricati poi dal cugino della donna con cui la stessa aveva una relazione. Anche l'uomo è finito in manette. L'accusa è produzione e divulgazione di materiale pedo-pornografico, atti sessuali con minorenni e corruzione di minorenni. I video sono stati trovati dalla Polizia Postale di Pescara in diversi dispositivi informatici sequestrati a casa della donna. Il Tribunale per i Minorenni dell'Aquila ha disposto l'allontanamento dei figli dalla casa dell'arrestata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    28 Novembre 2015 - 15:03

    Da ammazzare subito.

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    22 Ottobre 2015 - 20:08

    mamma mia che brutta storia.......................... rimani senza parole.

    Report

    Rispondi

blog