Cerca

Rompiscatole

Greenpeace e la classifica dei migliori tonni in scatola

Del tonno in scatola si butta via solo l'1%

Greenpeace ha stilato la quarta edizione del "Rompiscatole" che valuta la sostenibilità delle scatolette di tonno del mercato italiano. Il primo dato che balza agli occhi è che le aziende si stanno impegnano per contrastare la pesca distruttiva salgono di posizione nella graduatoria dell'associazione ambientalista. Undici marchi, circa l’80 per cento del mercato italiano, sono stati valutati in base a politiche di acquisto, trasparenza e adozione di precisi criteri di sostenibilità ambientale e sociale.  ASdoMAR, si classifica al primo posto. Seconda Esselunga, seguono Conad, Rio Mare, Coop, Nostromo,  Carrefour. Agli ultimi posti Mare Blu, Mare Aperto, Lidl e Auchan. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lepanto1571

    27 Ottobre 2015 - 10:10

    I soliti schieramenti politici. La prima, sostanziale, divisione si deve fare col tipo di tonno; il tonno rosso, mediterraneo, è di prima qualità. Segue il tonno pinne gialle, atlantico, più duro e asciutto, di qualità nettamente inferiore. La Palmera usa solo il tonno rosso e non è stata segnalata. Conta anche la qualità dell'olio: Oliva o semi.

    Report

    Rispondi

  • Oscar1954

    27 Ottobre 2015 - 10:10

    Chissa quanto hanno pagato i Marchi sopracitati a Greenpeace perchè stilasse questa assurda classifica.

    Report

    Rispondi

  • mariano

    27 Ottobre 2015 - 07:07

    "sono stati valutati in base a politiche di acquisto, trasparenza e adozione di precisi criteri di sostenibilità ambientale e sociale." Quindi non in base al gusto, all'olio in cui è conservato. Come sono stati determinati i criteri? Manca una trasparenza nei criteri di giudizio, per cui....

    Report

    Rispondi

  • veneziano49

    26 Ottobre 2015 - 22:10

    all'Esselunga io ho trovato buono Callipo....ma forse già si sa...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog