Cerca

Roma

Roma, ex direttore di banca torna per rapinarla

Roma, ex direttore di banca torna per rapinarla

Un uomo è entrato all'interno di una banca in viale Ippocrate, a Roma, e, armato di pistola giocattolo e di coltello, ha rinchiuso il direttore in una stanza e gli ha intimato di aprire la cassaforte. Uno dei dipendenti però, è riuscito a telefonare al 112 e una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Romba è arrivata subito sul posto. Ma quando i poliziotti hanno bloccato il rapinatore, hanno fatto una scoperta scioccante. L'uomo, un 56enne incensurato, di Roma, era stato il direttore proprio della banca che stava tentando di rapinare e da cui era stato licenziato nel 2011.

"Era uno scherzo" - Un ritorno in grande in stile quello dell'ex direttore convertitosi in ladro, che però non è andato a buon fine. A nulla è valsa la sua fantasiosa giustificazione: "Era tutto uno scherzo per spaventare il nuovo direttore".L'uomo è stato portato in carcere, a Regina Coeli, e ora dovrà rispondere di sequestro di persona e tentata rapina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    26 Ottobre 2015 - 17:05

    Subito dopo Napoli, Roma è la barzelletta del secolo. Ma li fanno nascere tutti da quelle parti i delinquenti???

    Report

    Rispondi

blog