Cerca

L'Airbus A340

Aereo di Renzi, l'ex generale dell'Aeronautica Tricarico: "Acquisto senza senso"

Aereo di Renzi, l'ex generale dell'Aeronautica Tricarico:

Ancora non è arrivato in Italia, figuriamoci trasportare il premier. E già la nuova corazzata dei cieli di Matteo Renzi, l'Airbus A340-500 quattro motori che spupazzerà il capo del governo in giro per il mondo, ha fatto incetta di polemiche. L'ultima arriva da chi di aerei se ne intende come pochi in Italia: l'ex Capo di Stato maggiore dell'Aeronautica Leonardo Tricarico, che in una intervista al settimanale "L'Espresso" ne dice di ogni sull'aereo "blu" presidenziale. Quarantacinque anni in Aeronautica, già consigliere militare dei premier Silvio Berlusconi e Massimo D'Alema, Tricarico parte da un aspetto non tecnico, ma di sicuro rilievo istituzionale: "Un esborso economico notevole, evidentemente non necessario in uno scenario di rigido contenimento della spesa pubblica".

Poi c'è la dinamica procedurale nella scelta del nuovo velivolo: perché un Airbus? E perché la decisione di prenderlo in leasing da Ethiad, la società degli Emirati che ha da poco rilevato Alitalia? E infine perché è stato tenuto tutto sotto segreto "quando negli Stati Uniti il processo di acquisizione di nuovi jet ed elicotteri presidenziali è sempre reso pubblico, tenendo riservate solo le specifiche tecniche e gli aspetti di sicurezza?" si chiede Tricarico sulle pagine de "L'Espresso".

C'è un altro aspetto sottolineato dal generale: l'Aeronautica schiera due Boeing KC-767: un velivolo disponibile anche in versione “vip” e con un'autonomia di poco inferiore al mezzo prescelto da Renzi. Acquisirne un terzo avrebbe semplificato tutti gli aspetti gestionali. Dall'addestramento degli equipaggi – al momento l'Airbus di Renzi è affidato a piloti di Ethiad perché nessun italiano è qualificato ai comandi – ai pezzi di ricambio e ai costi di manutenzione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • seve

    10 Dicembre 2015 - 14:02

    Ma no tanto se Montezemolo non riesce a farla guadagnare vedrete che il rimedio lo trovano magari con personale non italiano sindacalizzato al limite ecc ecc. che ben sapete . spostano la sede sociale e l'Inps con le sue pretese si attacca al Tram. Inps e tutto il resto. Ha preso quell'aereo perché scimmiotta bene Obama e gli viene bene scendere dalla scaletta con passo dinoccolato.

    Report

    Rispondi

  • claudionefi

    29 Ottobre 2015 - 08:08

    Io dico che quell'aereo altro non è che una sorta di tangente per Ethiad, Volete che entriamo a salvare Alitalia ??? Pagare pegno !!!

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    29 Ottobre 2015 - 08:08

    sono con lei generale , ma renzi non e' normale per quel che lo riguarda non c'e' spending review o limite di spesa . il suo comportamento dall'inizio dimostra quanto gli piaccia spendere soldi non suoi .

    Report

    Rispondi

  • gescon

    29 Ottobre 2015 - 08:08

    Aereo inutile per persona inutile. Sia condannato a pagarlo personalmente con il suo lavoro e sia allontanato con disprezzo dalla scena politica.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog