Cerca

Napoli

Bimbo di sette anni mangia la pasta al pomodoro e va in choc anafilattico

Bimbo di sette anni mangia la pasta al pomodoro e va in choc anafilattico

Mangia la pasta al pomodoro e va in choc anafilattico. Edema cerebrale massivo provocato da ipossia (mancanza di ossigeno al cervello). È la prognosi di un bambino inglese di sette anni ricoverato all'ospedale Santobono diNapoli. La Procura di Salerno ha aperto un fascicolo per lesioni personali gravissime di origine colposa. I carabinieri del Nas sono andati nel ristorante di Scala dove il gruppo di turisti organizzati provenienti da Sorrento aveva pranzato prima di raggiungere Ravello. Le indagini sono in corso. a madre del piccolo aveva chiesto un piatto di pasta al pomodoro senza formaggio. L'ipotesi è che invece il piatto possa essere stata involontariamente contaminata con prodotti di tipo caseario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    30 Ottobre 2015 - 13:01

    Napoli, eh? L vergogna europea emerge sempre pre le cose negative!

    Report

    Rispondi

blog