Cerca

La saga infinita

Corna e calcio, Il messaggio-verità: cosa ha scritto la signora Agnelli

Corna e calcio, Il messaggio-verità cosa ha scritto la signora agnelli

L'ufficialità arriva con un tweet. Su Andrea Agnelli e Emma Winter erano circolate molte notizie, moltissimi gossip, ma adesso è proprio lei, la signora (pardon l'ex signora) Agnelli a chiarire tutto. Lo fa via social e in uno stile molto femminile postando la foto del suo nuovo taglio di capelli. Inequivocabile l' hashtag isulla sua situazione sentimentale: "New Haircut always helps#Moveon #Stop #Rewind #StartOver #Basta #CopyCat #SingleWhiteFemale". 

 Nei mesi scorsi Andrea Agnelli l'aveva tradita, stando al gossip che si è rincorso negli ambienti sportivi, finanziari e salottieri,  con Deniz Akalin, la bella moglie di origini turche di Francesco Calvo suo  ex braccio destro alla Juve che, dopo la scoperta della relazione, si è licenziato.  Agnelli e Calvo erano amici di vecchia data, tanto che il primo aveva chiamato il secondo alla Juve, con l'importante Chief Revenue Officer (responsabile del marketing). Calvo, ha riferito Chi, è volato a Barcellona dove la società blaugrana gli ha offerto una buona posizione sempre nel marketing. Oggi arriva il tweet che chiarisce tutto. Emma Winter sfoggia un nuovo taglio di capelli perché, scrive, "un nuovo taglio aiuta". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scorpione2

    31 Ottobre 2015 - 18:06

    che tradotto, chi di corna ferisce di corna perisce,

    Report

    Rispondi

  • attila51

    31 Ottobre 2015 - 17:05

    Meglio di Lapo . Non lo hanno trovato vestito da donna in un cassonetto ma con la moglie del miglior amico. Fidati di un Agnelli

    Report

    Rispondi

    • toroinfuriato

      31 Ottobre 2015 - 17:05

      Sotto il fico nasce il ficorillo.

      Report

      Rispondi

  • imahfu

    31 Ottobre 2015 - 15:03

    In mancanza di articoli all'altezza, ci propinano ''guarda'' e diventiamo guardoni...

    Report

    Rispondi

blog