Cerca

Poligamo

Egiziano denunciato: teneva la seconda moglie in garage

Egiziano denunciato: teneva la seconda moglie in garage

Una moglie, due mogli, persino tre e anche più. Nei Paesi arabi è una cosa normale, in alcuni come l'Arabia Saudita è addirittura la regola. Da noi no. La poligamia è vietata per legge. E così gli islamici, che sono ben lungi dall'integrarsi, trovano le soluzioni più incredibili per continuare a fare i loro comodi quando arrivano in Italia. Come l'egiziano denunciato a Monza. La vicenda è la seguente: i carabinieri vengono allertati da una egiziana di 47 anni che una anno prima aveva fatto cacciare di casa il marito con tanto di denunce per maltrattamenti e aveva visto l'ex marito aggirarsi più volte sotto la sua abitazione di via Giotto nella città lombarda. In particolare, la 47enne aveva suggerito al 112 di cercarlo in gaarage.

E lì i militari si sono trovati davanti la sorpresa: sollevata la porta basculante, dentro il garage hanno scoperto tra coperte, scope, letti improvvisati e scorte di cibo la seconda famiglia dell'egiziano: la moglie-bis e tre bambini di 9,7 e 3 anni d'età. L'uomo, rintracciato poco dopo e portato in caserma, in realtà si trovava lì non per molestare la sposa «separata» ma per stare con la seconda famiglia, "parcheggiata" nel box numero 69 di via Leon Battista Alberti, annesso al palazzo di via Giotto, residenza della famiglia ufficiale. Ai militari avrebbe raccontato di «problemi economici e di uno stato di indigenza». La sua la piccola impresa di pulizie è in crisi, dover mantenere poi due famiglie lo stava trascinando sul lastrico. La moglie-bis, con i 3 bambini, nel frattempo è stata affidata ai servizi sociali comunali,

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcolelli3000

    03 Novembre 2015 - 10:10

    questi non cambieranno mai. ha ragione Putin: bisogna rimettere tutti i dittatori sanguinari che li tengono al guinzaglio con ferocia e orrore. E' l'unico modo: dittatori e chiudere i confini e non fare uscire nessuno. C'e' troppa differenza in evoluzione: questi sono rimasti 700 anni indietro. Non si possono integrare con gli altri evoluti, 700 anni di differenza sono troppi. Impossibile.

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    02 Novembre 2015 - 19:07

    fuori tutti dall'Italia, xchè se restano saranno a carico della comunità lombarda/italiana, che credo ne abbiano le palle piene. Queste persone non vogliono ne pensano di integrarsi. l'unica cosa che penso è che hanno preso la popolazione italiana per i fondelli ispirati da tutti i politici, caritas,onlus che li convince che qui possono fare come vogliono.

    Report

    Rispondi

  • me nono

    02 Novembre 2015 - 17:05

    Che problemi ci sono; io la seconda macchina la tengo sempre in garage.

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    02 Novembre 2015 - 17:05

    Tuteliamo e plaudiamo alla cultura e alle abitudini dei fratelli islamici,anzi integriamoci. Cosa dicono le Kompagne in merito? Vedono un garage nel loro futuro?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog