Cerca

Ingiustizie

Rom, pirata della strada e assassino: è già a piede libero

Rom, pirata della strada e assassino: è già a piede libero

Ha investito e ucciso a Roma Luciano Zarlenga, benzinaio 52enne che  stava facendo un giro in bicicletta. Lo ha travolto con una Honda Jazz nera, non si è fermato a soccorrerlo, ha proseguito per la sua strada lasciando l'uomo agonizzante. 

Ma è già libero il pirata rom 17enne di Treviso. Dopo un giorno che i carabinieri gli stavano dando la caccia, si è consegnato nella caserma di Treviso e, in cambio di questo gesto magnanimo l'hanno lasciato andare. "È stato un tragico incidente", ha dichiarato il legale del rom, Francesco Murgia, "il ragazzo si è fatto prestare l'auto mentendo sull'età e poi si è trovato davanti il ciclista che veniva dalla discesa: non ha potuto evitarlo. Lui ha assicurato che non aveva assunto né alcol né droga e, comunque, si è reso disponibile a tutti gli accertamenti del caso".

Resta il fatto - agghiacciante - che il 17enne guidava senza patente e non si è fermato a soccorrere l'uomo che ha investito. "Era sotto choc e solo per questo non ha prestato soccorso. Non capiva più niente, tanto che ha abbandonato l' auto per poi raggiungere a piedi la stazione, prendere un treno e tornare a Treviso. Ha 17 anni e solo adesso si è reso conto della gravità di quello che è successo ed è profondamente pentito", commenta il legale. E resta il fatto che i patenti dell'uomo investito non possano avere giustizia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    15 Settembre 2016 - 17:05

    Salvini metti in moto la ruspa!

    Report

    Rispondi

  • Napolionesta

    15 Settembre 2016 - 17:05

    Un altra risorsa della Sboldrina...

    Report

    Rispondi

  • francori2012

    09 Novembre 2015 - 19:07

    Quanti delitti, questi assassini e predoni "Zingari",potranno ancora fare,prima di pagare il "Fio"delle loro colpe? E' forse veramente,come dicono in molti, un paese di "Cloaca Maxima?" Ai giudici spetta il compito di smentire il"Popolo Bue"che i tanti Soloni,ben protetti,si sforzano di accreditare,erogando le giuste pene. Dura lex sed lex.(Buonanotte). Francori2012

    Report

    Rispondi

  • ramadan

    09 Novembre 2015 - 16:04

    perchè ve la prendete coi rom ? nessun italiano provoca incidenti con morti e feriti ? quando leggo certi commenti come quello di angelabert e di er sola non posso che concludere chequesto è razzismo, anzi nazismo puro

    Report

    Rispondi

    • francori2012

      09 Novembre 2015 - 19:07

      Dal tuo nome è facile prevedere che tiri l'acqua al tuo mulino.Sei un candidato "Omicida stradale", come altri magrebini che si sono macchiati delle stesse colpe? Forse sei solo uno sciocco che non si è ancora accorto che i cosidetti Rom,che io chiamo "Zingari",sono la peggiore"Genìa"che possa vivere in un Paese Negletto come l'Italia!!! Francori2012

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog