Cerca

L'inchiesta sui corvi

Chaouqui, pressioni e mincacce:
Quelle chiamate a Berlusconi e Verdini

Chaouqui, pressioni e mincacce:Quelle chiamate a Berlusconi e Verdini

Nelle carte dell'inchiesta su Francesca Romana Chaouqui che la Procura di Terni ha trasmesso a Roma spuntano anche i nomi  di Paolo Berlusconi e Denis Verdini. Entrambi, ricostruisce Repubblica vengono contattati dalla lobbista nei giorni successivi alla sua nomina a membroi della Commissione referente sui dicasteri economici della Santa Sede. Il motivo della chiamata? E' fuoiosa per alcuni articoli scritti dal vaticanista de "Il Giornale", Fabio Marchese Ragona. Stando a quanto scrive il quotidiano, la lobbista è veramente furibonda, chiede una puinizione.  Vuole a tutti i costi arrivare ai vertici del quotidiano di via Negri. Chiede aiuto a un  amico, da quanto risulta agli inquirenti, contatta pure Verdini In cambio gli promette di aiutarlo alle prossime elezioni.  Ma non solo. Chaouqui e il marito Lanino, grazie alle competenze informatiche di lui, riuscivano a intrufolarsi nei computer privati delle persone, sui loro social network. E poi, stando alle carte dell'inchiesta usavano quei dati riservati per riuscire ad ottenere favori. Li
Non è tutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cicalino

    27 Novembre 2015 - 14:02

    Sconcertante è il confronto fotografico della tipa qui sopra e la stessa ritratta sul banco degli imputati... La conferma che niente è come sembra. Inoltre in quei corridoi vaticani Sodoma e Gomorra sembrano fare la parte del leone, anzi del porco...! Infine vagonate di merda su tutti. Pazzesco! Forza Francesco, scomunicali tutti !

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    10 Novembre 2015 - 16:04

    Non capisco come abbia fatto il Papa a mettersi intorno una tizia che basta guardarla in faccia per non aver dubbi. Tuttavia, onore al merito, l'ha rapidamente scaricata.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    10 Novembre 2015 - 11:11

    Non è che sia imparentata con quell'altro che sta nel Pd?Se,ripeto ,se fosse a questa non gli faranno nulla.E' intoccabile e tutelata dal Pd.

    Report

    Rispondi

  • er sola

    10 Novembre 2015 - 09:09

    Ma è parente di quell'altro demente marocchino?

    Report

    Rispondi

blog