Cerca

Un novembre mai visto

Caldo record: a Cervinia 24 gradi

Caldo record: a Cervinia 24 gradi

Un novembre mai visto. Perchè va bene l'estate di San Martino, ma 24 gradi centigradi sulle Alpi se li sognano a volte in estate. Figuriamoci a novembre inoltrato. Eppure questa è la temperatura che si è registrata oggi a Cervinia, in Val D'Aosta, a duemila metri di quota. E se gli sciatori sono disperati perchè a tre settimane da quello che dovrebbe essere l'inizio della stagione sulle montagne si passeggia in maglietta, in pianura padana le cose vanno altrettanto male, con i valori degli inquinanti alle stelle causa anche la scarsa ventilazione. A Milano, oggi, le temperature hanno toccato i 19 gradi, come torino e Napoli, mentre a Palermo e Roma si sono toccati i 20 gradi. Le due città più calde alle ore 12, secondo il servizio meteorologico dell'Aeronautica, sono state Reggio Calabria e Trapani con 22 gradi.

E cambiamenti sia nella copertura nuvolosa (pressochè assente) sia sulla colonnina di mercurio, non sono previsti almeno fino al 20 del mese, ossia per un'altra settimana. Durante la quale ci accompagnerà infatti una struttura di alta pressione piuttosto robusta e tenace. Questo vasto anticiclone continuerà a spingere lentamente sull'Europa masse di aria calda che traggono origine dal settore dall'Atlantico Tropicale. Di conseguenza - affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo - gli ingredienti del tempo nei prossimi giorni saranno la stabilità del tempo, con sostanziale assenza di piogge, e le temperature pomeridiane insolitamente elevate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog