Cerca

Contro la Buona scuola

Sciopero Scuola, scontri con la polizia. A fuoco anche la bandiera del Pd

Sciopero Scuola, scontri con la polizia. A fuoco anche la bandiera del Pd

Puntuale come ogni anno torna lo sciopero nazionale di docenti e dipendenti del settore scuola, quest'anno contro la riforma della Buona scuola ormai approvata dal governo di Matteo Renzi. Organizzato da Cobas, Unicobas, Anief e Cub, il copione dei cortei si è confermato il solito trito e ritrito di bandiere rosse e slogan sempre uguali da almeno quarant'anni a difesa della presunta privatizzazione della scuola e sulla stabilizzazione dei precari.

Gli scontri - Nel corso dei cortei ci sono stati alcuni momenti di tensione con le forze dell'ordine, alcuni manifestanti sono rimasti feriti a Napoli e Milano. La grande novità dell'anno c'è stata però a Torino, dove un paio di manifestanti a favore di telecamere hanno dato fuoco con un fumogeno alla bandiera del Pd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gescon

    14 Novembre 2015 - 08:08

    Ma non parlava di scuola Buona il rottamatore? Buona per far assumere il coniuge !!

    Report

    Rispondi

  • gescon

    14 Novembre 2015 - 08:08

    Ma non parlava di scuola Buona il rottamatore? Buona per far assumere il coniuge !!

    Report

    Rispondi

  • aifide

    13 Novembre 2015 - 17:05

    Bandiere rosse, molotov? Ma la buona s(c)uola non è dei koministri capitanati da Renzi?!

    Report

    Rispondi

  • angelux1945

    13 Novembre 2015 - 17:05

    Che brave personcine sono questi insegnanti!!!!! Cosa insegnano ai nostri bambini, come tirare le "molotov" alle forze dell'ordine???

    Report

    Rispondi

blog