Cerca

Il giallo

Omicidio di Brescia, Ghirardini è morto per il cianuro

Omicidio di Brescia, Ghirardini è morto per il cianuro

Non è morto per cause naturali Giuseppe Ghirardini. L'operaio della Bozzoli di Marcheno da dove l'8 ottobre scorso è scomparso l'imprenditore Mario Bozzoli è infatti rimasto ucciso dal cianuro. Le fonti investigative non forniscono al momento ulteriori dettagli circa l'origine del cianuro e come esso sia stato ingerito dall'operaio. 

Qualche giorno fa il sito Leggo aveva rivelato che l'autopsia sul corpo di Ghirardini aveva accertato la presenza di un "corpo estraneo" all'interno del suo stomaco della grandezza di una bacca. La Procura aveva disposto un doppio accertamento irripetibile. Ora il verdetto.

Il cianuro trovato nello stomaco dell'operaio probabilmente aiuterà gli inquirenti a sbrogliare la matassa di questo giallo in cui tanti dettagli non tornano. Troppi misteri, tra i quali quello del cellulare: non è mai stato trovato. Si sa che si era agganciato ad alcune celle di montagna il giorno della scomparsa, poi è sparito. Circostanza che porta ad escludere che l'operaio sia morto per cause naturali, o per suicidio, come comunque ipotizzato tra gli inquirenti (istigazione al suicidio, nel dettaglio): se si fosse trattato di un malore, perché mai Ghirardini si sarebbe dovuto liberare del cellulare? 

Proprio oggi, intanto, è iniziato lo svuotamento del forno dentro cui si presume sia stato gettato il corpo dell'imprenditore della Val Trompia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    14 Novembre 2015 - 22:10

    si deve cercare nell'ambiente della fonderia. Qualcuno ha ricevuto l'ordine dalll'alto di far fuori Ghirardini non solo per sottrargli il telefonino, ma l'operaio essendo persona fidata dell'imprenditore forse sapeva qualcosa in più di tutti gli altri operai e una volta i carabinieri tornati a interrogare di nuovo Ghirardini avrebbe detto cose che il fratello e i nipoti non volevano che si sapesse

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    14 Novembre 2015 - 20:08

    senza dubbio è un omicidio, altrimenti Ghirardini non si sarebbe preoccupato tanto di telefonare alla moglie per spiegare gli ultimi sviluppi creatosi dopo la scomparsa del datore di lavoro che avrebbe coinvolto pure lui e sua moglie. Ghirardini è stato trovato morto nella sua macchina. una persona che conosceva è salito con lui con l'intenzione di avvelenarlo e prendersi il suotelefonino?

    Report

    Rispondi

blog