Cerca

La jihad dal Trentino

I terroristi islamici arrestati erano pagati dallo Stato

Blitz anti-terrorismo in Europa: dalla Norvegia piani contro l'Italia

I terroristi islamici arrestati nell'operazione dei Ros erano pagati dallo Stato. Uno, infatti, prendeva il sussidio familiare - 2mila euro al mese per cinque figli - all'altro venivano versati i soldi per la casa grazie alla concessione dell'asilo politico. I due jihadisti che organizzavano attentati dall'Alto Adige ed erano comandati da Mullah Krekar, in carcere in Norvegia, vivevano a spese nostre.

Abdul Rahman Nauroz viveva in a casetta di Merano ed era "particolarmente attivo nell'attività di reclutamento". L'uomo agiva "sia attraverso internet sia attraverso lezioni che teneva nel proprio appartamento, luogo di riunioni segrete e crocevia di aspiranti jihadisti". Avrebbe più volte cercato di convincere i suoi allievi "a partecipare ad azioni armate di guerra o terroristiche pianificate come suicide". Il fondamentalista aveva ottenuto la protezione sussidiaria raccontando di minacce nei suoi confronti in Iraq da parte di Ansar Al Islam, l'organizzazione terroristica di cui lui stesso faceva parte, e grazie a questa situazione non pagava neanche l'affitto.

Un altro arrestato, Hasan Saman, riceveva mensilmente 2mila euro perché padre di cinque figli (anche se voleva arruolarli con gli uomini di Al Baghdadi). I due ora sono in carcere: pianificavano attentati in Norvegia, alle ambasciate occidentali fuori dall'Europa, operazione di rapimento tra i diplomatici inglesi. E davano opspitalità ad aspiranti martiri della Jihad il cui unico obiettivo era farsi saltare in Siria e in Iraq.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • biemme

    21 Dicembre 2015 - 00:12

    l'Italia è diventata una fogna dove tutti i miserabili, criminali e terroristi del mondo vengono a defecare con grande soddisfazione dei nostri governanti e della..........

    Report

    Rispondi

  • biemme

    20 Dicembre 2015 - 23:11

    ma come fa il popolo italiano ad accettare questo schifo. E sarà ancora peggio nel 2016 con la nuova finanziaria che assicurerà alla stragrande maggioranza di questi parassiti ulteriori facili entrate, quando oltre dieci milioni di Italiani sono alla fame. Oltretutto sono anche analfabeti che odiano noi ed i nostri costumi di vita. Ma perchè la sinistra li ama così intensamente?

    Report

    Rispondi

  • patriota_destra

    patriota_destra

    17 Novembre 2015 - 08:08

    queste sono le risorse che ci stanno pagando le pensioni si come no che vergogna italia tafazzista lassista bene continuate cosi pane europa diventera una realta. sempre e comunque contro il meticciato islamico ora piu che mai italia fatti un favore ritrova la tua identità nazionale o sarà la tua fine!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • inalf57

    15 Novembre 2015 - 19:07

    Bisognerebbe fare una "seria" selezione per chi deve restare in Italia ed essere sostenuto, e chi invece espulso immediatamente!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog