Cerca

Ventimiglia

Parigi, Seat sospetta nera ha varcato il confine italiano

Parigi, Seat sospetta nera ha varcato il confine italiano

Le autorità francesi hanno comunicato che ha varcato il confine con l'Italia a Ventimiglia una macchina sospetta di marca Seat, modello non precisato, di colore nero e targata, parzialmente, GUT18053. A bordo ci sarebbero tre persone. Si chiede la collaborazione di tutti per rintracciarla. Nella nota è chiaramente specificato il possibile "collegamento con gli attentati in Francia".

Secondo l'Ansa il sospetto terrorista sarebbe ricercato nel torinese. Potrebbe trovarsi sulla Tangenziale di Torino. L'uomo, 32 anni, Baptiste Burgy.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • PaoloT51

    16 Novembre 2015 - 18:06

    Se costui è riuscito ad arrivare in italia può stare tranquillo, con i fenomeni che ci governano nessuno lo troverà, magari avrà anche lo status di profugo con alloggio in qualche albergo.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    16 Novembre 2015 - 15:03

    Il tempismo del nostro illuminatissimo ministro degli interni!!! invece di serrare i controlli ai confini dopo l'accaduto (ben chè avrebbe dovuto farlo molto prima), pensa a come insultare la controparte politica per accaparrarsi i consensi! e così si fa sfuggire - ed (eventualmente) entrare i terroristi nel nostro paese!! E, se fosse vero - ben 3 (TRE)...

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    16 Novembre 2015 - 14:02

    Siamo veramente un Paese governato da sciagurati : si ricerca un terrorista pericoloso e vengono fatti spifferare da giornali e televisione i particolari in modo che il delinquente sia ben al corrente e possa nascondersi meglio. Angiolino, Angiolino........

    Report

    Rispondi

  • cabass

    16 Novembre 2015 - 14:02

    Che cavolo di targa è? Non mi sembra che in Europa ce ne siano di quel formato...

    Report

    Rispondi

blog