Cerca

Beccati

Dopo la rapina si fanno un videoselfie. Lo sfottò ai Carabinieri: finiscono male

Giallo a Sanremo

Carabiniere trovato morto all'interno della sua macchina

Tre giovani rapinatori sono stati arrestati dopo aver fatto un video-selfie nel quale prendevano in giro proprio i Carabinieri. Il filmato però lo avevano fatto con lo smartphone della vittima della loro ultima rapina, appena fuori la discoteca Mr Time di Cremona e grazie a quello sono stati identificati. La tecnica delle rapine era ormai consolidata e sfruttava lo stordimento dei ragazzi che frequentavano la discoteca appena usciti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog