Cerca

Documenti falsi

Arrestati due jihadisti all'aeroporto: le strane immagini sui celllulari

Arrestati due jihadisti all'aeroporto: le strane immagini sui celllulari

Si fingevano rispettivamente austriaco e norvegese e viaggiavano con falsi passaporti europei, anche se parlavano solo arabo. A tradirli è stato proprio questo particolare. Ieri pomeriggio sono stati arrestati all’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo) due siriani, mentre tentavano di imbarcarsi su un volo per Malta. I due sono stati smascherati dagli agenti della Polaria in servizio allo scalo bergamasco. Nel corso delle perquisizioni, inoltre, è emerso che sui cellulari dei due uomini di 19 e 30 anni c’erano foto che immortalavano scene di guerra e combattimenti riconducibili all’Isis. Questa mattina gli arresti dei due siriani sono stati convalidati per direttissima e i due sono tornati nel carcere di Bergamo. Adesso a indagare su di loro è la Digos della città orobica. Nell’aeroporto di Orio al Serio, nel frattempo, il livello di allerta resta altissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Janses68

    26 Novembre 2015 - 16:04

    Scarsi :) bella prova di controllo !! Queste sono notizie che mi piacciono.

    Report

    Rispondi

  • mina2612

    19 Novembre 2015 - 23:11

    Non conoscono altro che l'arabo, uno si spaccia addirittura per vichingo.. ma allora ci prendono proprio tutti per poveri cretini...

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    19 Novembre 2015 - 21:09

    Il giudice nel giro di 24 ore li metterà in libertà.

    Report

    Rispondi

  • angelux1945

    19 Novembre 2015 - 21:09

    Adesso qualche magistrato buonista li metterà subito in libertà con tante scuse!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog