Cerca

Il ritrovamento

Ylenia, i denti del teschio: perché si pensa sia lei

Ylenia, il denti del teschio: perché si pensa sia lei

S!iamo propensi a credere che i resti trovati siano di Ylenia. La donna, alla sua morte, poteva avere tra i 25 e  30 anni". Lo ha rivelato Dennis Haley, esperto americano di cold case ovvero casi irrisolti, sul caso di  Ylenia Carrisi, in videocollegamento con ’Pomeriggio Cinquè di Barbara d’Urso. La donna, figlia di Al Bano e Romina, scomparve a New Orleans nel 1994. «Mi aspetto di avere una risposta dalla scientifica già  settimana prossima. Ma tante cose fanno  pensare già ora che quelli ritrovati possano essere i resti di Ylenia», ha sottolineato il detective. Tra gli elementi che hanno pensare che quei resti siano di Ylenia la forma del cranio e dei denti. Da qualche settimana pare esserci una svolta nel suo caso: Ylenia potrebbe essere stata uccisa da Keith Jesperson, un camionista e serial killer, che ha confessato l’omicidio di altre 160 donne. Tra queste potrebbe esserci  Ylenia, che ai tempi si faceva chiamare Susanne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • selenikos

    09 Dicembre 2015 - 13:01

    titolo: quel teschio è di Ylenia...........articolo: S!iamo propensi a credere che i resti trovati siano di Ylenia. ----siete i soliti buffoni....

    Report

    Rispondi

  • gioacchino1

    gioacchino1

    21 Novembre 2015 - 13:01

    Ogni mezzo e lecito e necessario se, qualcuno attenta alla tua vita e ai tuoi valori,chiusura frontiere, rimandare a casa loro i musulmani che, non sono italiani e, invitare i musulmani italiani a raggiungerli se in italia non si sentono a loro agio...dimostrare con la massima intranzigenza che non siamo disposti a tollerare nessuna mancanza di rispetto ,figurarsi attacchi bislacchi e terroristici

    Report

    Rispondi

blog