Cerca

Vintage

Le vecchie banconote da 50 mila lire: se le avete conservate, valgono una fortuna

Le vecchie banconote da 50 mila lire. Se le avete conservate, valgono una fortuna

Secondo un articolo pubblicato sul quotidiano La Stampa, chi ha conservato le vecchie banconote da 50mila lire potrebbe avere in casa un piccolo tesoro.  Dopo che la Corte Costituzionale ha riaperto i giochi per poter cambiare le lire rimaste in casa, i numismatici svelano che quelle banconote da 1000 o 50mila lire, in edizioni particolari, potrebbero valere ben più del loro valore di cambio con l’euro. Un banconota da 50mila lire con la faccia di Bernini, per esempio, vale tra i 300 e i 1000 euro.

La Stampa precisa che "chi avrà la possibilità di cambiarle otterrà dalla Banca d’Italia solo il valore facciale. Cioè, poniamo, per 50.000 lire incasserà circa 25 euro. Ma ci sono alcune banconote che hanno un valore numismatico ben superiore, dovuto alla loro rarità. Interessano ai collezionisti". Esempio: le 50.000 lire con la faccia di Bernini valgono "da 300 a 1.000 euro", dice Gabriele Tonello, esperto di numismatica della Bolaffi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • La cugina di Gheddafi

    26 Novembre 2015 - 13:01

    Per cui Salvini, che non le ha mai cambiate in euro sarà presto milionario

    Report

    Rispondi

blog