Cerca

In Sicilia

Albanese ucciso durante una rapina a Milano: il video dell'evasione dal carcere

Milano, ucciso  Valentin Frrokaj l'ergastolano fuggito dal Pagliarelli con la corda di lenzuola

La fuga è finita con la morte. Nella serata di ieri, martedì 24 novembre, il ladro albanese che lo scorso 5 giugno era fuggito dal carcere palermitano di Pagliarelli calandosi con una corda fatta di lenzuola, ha perso la vita durante una sparatoria. Valentin Frrokaj aveva fatto irruzione in una villetta a Lucino, frazione di Rodano a Milano, con altri tre complici quando il proprietario di casa li ha sorpresi e ha alzato il fuoco. Come si vede dalle immagini pubblicate sul sito Live Sicilia l'ergastolano condannato per omicidio era scappato dal penitenziario palermitano ormai un anno fa. 

Guarda il video completo della fuga dal carcere Pagliarelli di Valentin Frrokaj

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aquila1976

    26 Novembre 2015 - 13:01

    Questo era già fuggito dal carcere di Parma e di Palermo per un omicidio. Se il livello di sicurezza dell'Italia è questo, non dobbiamo nemmeno affrontare il "dilemma" della legittima difesa o meno. Se uno sconosciuto mi entra in casa gli sparo e basta.

    Report

    Rispondi

  • silvano45

    26 Novembre 2015 - 12:12

    Non c'è giorno che questi delinquenti fatti entrare in italia da una politica buonista imbecille non compiano numerosi delitti spesso efferati e crudeli ,La nazionalità è sempre la stessa le statistiche parlano da se. Dobbiamo mantenerli e sono sempre arroganti e prepotenti e sanno che possono contare sulla protezione di molti inutili disprezzabili politici

    Report

    Rispondi

  • Chully

    26 Novembre 2015 - 11:11

    Il giudice ha riconosciuro la legittima difesa. Alla faccia di tutti quei coglionazzi che lo avevano giá condannato. Ignoranti patetici...

    Report

    Rispondi

  • Napolionesta

    26 Novembre 2015 - 10:10

    bellissima notizia!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog