Cerca

A Report le malefatte dei giudici

Canta in tv mentre è in malattia: l'azienda la licenzia ma la Cassazione la reintegra

Canta in tv mentre è in malattia: l'azienda la licenzia ma la Cassazione la reintegra

Tra i casi di malefatte dei giudici dei quali si occuperà la puntata di stasera di Report con Milena Gabanelli ce n'è una che è quasi comica: è quella di Mirella Spinu, cardiologa di professione e cantante lirica per passione, che anni fa partecipò a una puntata de “I fatti vostri” dove si era esibita cantando un’aria di Puccini. Quel giorno però la dottoressa era in malattia per delle coliche addominali recidivanti, dovute a un intervento, che le impedivano di lavorare ma non di cantare in Tv. La casa di cura la licenziò. Ma la Cassazione l'ha fatta reintegrare, perché la guarigione non era stata ritardata e “il carattere amatoriale” della sua esibizione era “espressione dei diritti della persona”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    30 Novembre 2015 - 10:10

    Domanda cattivella: Chi è più colpevole, l'assenteista o il giudice che la reintegra? Nel merito non ho dubbi. Se mi comporto male e nessuno mi sanziona, perché devo smettere?

    Report

    Rispondi

    • gescon

      30 Novembre 2015 - 14:02

      |I giudici sono lavoratori dipendenti di lusso. Esiste quindi un enorme conflitto di interessi quando giudicano lavoratori dipendenti come loro stessi sono. Meditare !!

      Report

      Rispondi

  • allianz

    30 Novembre 2015 - 10:10

    Perchè la cantante lirica non lo ha fatto da casa sua?Aveva paura forse dei vicini di casa che si lamentassero per le sue lagne?

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    30 Novembre 2015 - 10:10

    Nessuno puo' licenziare un giudice che protegge i mascalzoni?

    Report

    Rispondi

  • gescon

    30 Novembre 2015 - 07:07

    Normale

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog