Cerca

Nel mirino

Isis, l'ultima minaccia all'Italia: distrutto il Colosseo

Isis

Dopo gli attentati parigini e dopo numerose minacce video, su Twitter è partita una nuova campagna mediatica dei terroristi dell'Isis. I miliziani fedeli al Califfo, infatti, hanno fatto circolare (ritwittandolo senza soluzione di continuità) un fotomontaggio che mostra uno jihadista che afferra il Colosseo e la torre Eiffel, quello che potete vedere nella foto. A corredo dell'immagine, il messaggio: "Non ci fermeremo fino a quando seppelliremo le teste degli infedeli". Una nuova, esplicita, minaccia contro il nostro Paese. Tra gli altri messaggi, quello dello scorso 14 dicembre, quando nel giorno successivo agli attentati di Parigi, i sostenitori dell'Isis invasero Facebook promettendo: "Il prossimo attacco sarà a Londra, Washington e Roma".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • canaglia68

    01 Dicembre 2015 - 13:01

    Speriamo che fanno saltare roma e napoli merda con tutti i napoletani e la camorra...per non parlare dei porci romani

    Report

    Rispondi

  • allianz

    01 Dicembre 2015 - 07:07

    Mi sa che il lercio Barbone islamico a tavola abbia suonato un pò troppo la cornetta da 2 litri.

    Report

    Rispondi

  • marcomasiero

    30 Novembre 2015 - 21:09

    hahahaha a 'sti culinaria devono portare via il fiasco e devono smetterla di tirare coca !!! in moschea cosa vi danno da fumare ???

    Report

    Rispondi

blog