Cerca

L'autodifesa

Vatileaks 2, la Chaouqui e la frase maliziosa sul sesso con monsignor Balda: "C'era anche sua madre..."

Vatileaks, Francesca Chaouqui:

Le versioni cambiano ancora per la Papessa Chaouqui, la donna al centro del caso Vatileaks 2. Sulla presunta notte d'amore tra monsignor Balda e Francesca Immacolata Chaouqui, imputati in Vaticano e indagati per istigazione alla concussione e spionaggio informatico, non si conosce ancora la versione ufficiale.

I fatti - Monsignor Balda ha rivelato che fece l'amore con la Chaouqui, sua collaboratrice nella commissione economica vaticana. Lei continua a negare e martedì sera, a Ballarò, ha ribadito e aggiunto: "Nell'albergo di Firenze c'erano due stanze prenotate, e monsignore è venuto con la madre. A meno che non avessimo coinvolto la madre...". Balda, citando due testimoni, ai suoi legali aveva invece riferito che le camere offerte da un tour operator erano tre. Il giorno dopo il personale delle pulizie del Cavalieri Palace, secondo il Monsignor Balda, avrebbe trovato la stanza della Chaouqui in perfetto ordine e nella stanza di monsignor Balda avrebbe recuperato un baby doll molto strizzato, rimasto in custodia all'albergo. La sera successiva il monsignore, sua madre e la Chaouqui sarebbero andati a vedere lo spettacolo di Panariello.

Avviso di garanzia - Ma la procura di Roma non tarda ad arrivare ed è stato notificato un avviso di garanzia a Francesca Immacolata Chaouqui e al marito Corrado Lanino. I coniugi, la cui casa è stata perquisita martedì dal nucleo di polizia valutaria della guardia di finanza, sono indagati tra l'altro per associazione a delinquere, accesso abusivo a sistemi informatici ed intercettazione illecita di comunicazioni informatiche. Dello stesso reato rispondono l'imprenditrice Rossana Daniela Guarnieri e l'ex dirigente di Palazzo Chigi, Mario Benotti. Contestati nell'ambito della stessa indagine i reati di concussione e induzione in concorso a Chaouqui, all'editore e al direttore del Giornale Paolo Berlusconi e Alessandro Sallusti, all'imprenditore Sauro Moretti. Chaouqui è indagata anche per millantato credito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • seve

    04 Dicembre 2015 - 11:11

    L'ho vista in tv ,la chiacchiera è fluente , il Monsignore allora non se la è lasciata scappare , bravo Monsignore ogni lasciata è persa.

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    04 Dicembre 2015 - 00:12

    Parlar male di una persona si fa peccato ma più delle volte ci si azzecca.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    03 Dicembre 2015 - 22:10

    Santità . . . ma ha fatto entrare in vaticano una serpe ? Per salvare il mondo bisogna decapitarla.

    Report

    Rispondi

  • attilaunnoita

    03 Dicembre 2015 - 21:09

    Lo sono più o meno delle Siciliane??

    Report

    Rispondi

blog