Cerca

Parma

Donna trovata morta nell'androne di casa
Si cerca il convivente tunisino

2

Non è stato ancora rintracciato il convivente di Alessia D.P., 39 anni, la donna trovata morta ieri nell’androne di casa, con il corpo pieno di lividi e ferite, in un condominio popolare di Parma. Sarebbe stato il convivente, 27 anni di origine nordafricana e con precedenti per droga, ad avvertire il 118 prima di far perdere le proprie tracce: all’arrivo dei soccorsi, per la donna non c’era più nulla da fare. Le indagini sono seguite dai carabinieri. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    08 Dicembre 2015 - 09:09

    "Meglio sole che male accompagnate" (vecchio proverbio aggiornato al femminile).

    Report

    Rispondi

  • sebin6

    07 Dicembre 2015 - 20:08

    poverina non voleva convertirsi e farsi esplodere.

    Report

    Rispondi

media