Cerca

la decisione

Canone Rai in bolletta? Arriva Ma cambia (ancora)

Canone Rai,ipotesi  pagamento in due rate

Il governo è disponibile a rivedere le modalità di pagamento del canone Rai in bolletta. È quanto ha affermato il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, nel corso delle votazioni sugli emendamenti alla legge di Stabilità in Commissione Bilancio della Camera. "Perfino io che non mi occupo di Rai - ha sottolineato Morando - ho letto le osservazioni dell’Autorità. Il governo è cosciente dell’esigenza di considerare" tali osservazioni. "Sugli emendamenti soppressivi abbiamo parere contrario - ha proseguito
- vogliamo che si faccia (ndr, inserimento del canone Rai in bolletta) e una volta eliminate tutte le ipotesi soppressive è
ovvio che siamo disponibili a discutere nel merito di tutti i problemi segnalati dall’Autorità, inclusi i costi di gestione dell’operazione". Questi soggetti, incaricati di far pagare il canone nella bolletta, dovranno affrontare dei costi che saranno definiti dall’Autorità e dovranno essere rimborsati. Penso che non si possa continuare in un Paese civile ad affermare un obbligo e - ha concluso - a tollerare che il 30% deicontribuenti non lo rispetti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubhe2003

    09 Dicembre 2015 - 15:03

    Le gabelle agli italioti vanno sempre bene...allora evviva! Non può chiamarsi né canone,nè possesso di un apparecchio quando sussiste il libero mercato delle frequenze e la TV di Stato fa pubblicià come i privati.....questo si chiama abuso,soppruso,rapina!

    Report

    Rispondi

  • blues188

    09 Dicembre 2015 - 12:12

    Avevo dato la disdetta. ora dovrò pagare per vedere il pane pugliese, la tarantella, sentire leparlate napoletane, e vedere il mare, tanto mare. Anche se a me piace la montagna...

    Report

    Rispondi

  • blues188

    09 Dicembre 2015 - 12:12

    Avevo dato la disdetta. ora dovrò pagare per vedere il pane pugliese, la tarantella, sentire leparlate napoletane, e vedere il mare, tanto mare. Anche se a me piace la montagna...

    Report

    Rispondi

  • francofrau37

    09 Dicembre 2015 - 12:12

    io penso di essere esente se come si dice saranno esenti gli ultra75enni se così sono a cavallo senza sorbirmi i somari che in rai non mancano anzi abbondano e si clonano..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog