Cerca

Dopo il caso a Parma

"Malata di caz..., ti sei cercata lo stupro"
Il delirio della grillina, terremoto

"Malata di caz..., ti sei cercata lo stupro"Il delirio della grillina, terremoto

"Malata di caz... Se l'è cercata". Delirio su Facebook della delegata del sindaco di Civitavecchia e consigliere del Movimento Cinque stelle Rosanna Lau, che ha commentato il caso della donna uccisa a Parma dal compagno circa una settimana fa. Il post è stato scritto venerdì e dopo qualche è stato cancellato. Ma ovviamente qualcuno lo ha fotografato e lo ha fatto circolare sui social.

Così scrive la Lau: "Una donna italiana quarantenne malata di cazzite cronica intreccia una relazione con un tunisino di 26 anni. Lui l'ammazza come un cane. Non voglio vedere il suo nome nella lista delle "martiri". Dire che se l'è cercata è il minimo. Se fosse sopravvissuta l'avrei insultata". 

Le dimissioni - Il sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino, sulla sua pagina Facebook, ha stigmatizzato le frasi della consigliera, che intanto ha deciso di dimettersi. "Prendo le distanze da quanto erroneamente dichiarato dalla mia ex delegata alle problematiche del mercato Rosanna Lau - scrive Cozzolino - Rosanna, che è una brava persona e che in questa amministrazione ha lavorato a titolo gratuito nell'interesse della collettività, ha effettuato delle esternazioni che non possono neanche lontanamente essere condivise. Ognuno nel Movimento 5 Stelle si prende le responsabilità di ciò che dice a titolo personale ma tali frasi sono gravi e da stigmatizzare".

La vicenda - Domenica scorsa Alessia Della Pia è stata trovata morta davanti al portone d’ingresso di un condominio Acer nel quartiere Montanara a Parma. L'autopsia ha poi rivelato che la 39enne è stata massacrata di botte. Sarebbe stato il convivente di 26 anni, Mohamed Jella, di origine nordafricana, già noto alle forze dell'ordine, ad avvertire i soccorsi prima di scomparire. Carabinieri e polizia lo cercano in tutta Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Garrotato

    29 Luglio 2016 - 17:05

    Certo che a mettersi con uno che si chiama Mohamed Jella ci vuole del fegato...

    Report

    Rispondi

blog