Cerca

processo Yara

Massimo Bossetti: "Ecco perchè ho inventato di avere un tumore"

Massimo Bossetti:

Dopo avere taciuto per mesi - ed essere sbottato stamattina con un "non è vero, mi state solo denigrando, sono tutte bugie su di me" - anche nella seconda fase dell’udienza di oggi del processo per il delitto di Yara Gambirasio Massimo Bossetti ha deciso di parlare. Lo ha fatto quando un suo collega ha parlato del fatto che l’imputato avesse raccontato di avere un tumore inesistente. Ha allora chiesto e ottenuto di parlare, precisando: "Confermo, l’ho fatto e me ne vergogno, ma solo per potermi recare in altri posti a lavorare. Non mi pagavano da mesi, ero sotto di oltre diecimila euro, e alla mia famiglia a fine mese non potevo portare a casa un sacco di sabbia. Così, dopo che la moglie di un mio collega era morta per malattia, ho pensato di fingermi anche io malato e di avere un tumore". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Janses68

    04 Febbraio 2016 - 16:04

    Quello che mi fa' incazzare e che personaggi oramai come bossetti sono marionette in mano dei propri avvocati che sperano sino all'ultimo di fare un sacco di soldi .... non gli importa una mazza se sono innocenti o meno , importante e' portare avanti cause perse o meno. Fanno il loro mestiere di nero portaborse del diavolo.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    21 Dicembre 2015 - 15:03

    Bisogna solo vedere se è stato lui ad uccidere yara, se dice bugie su latro non ci interessa

    Report

    Rispondi

  • remare2006

    19 Dicembre 2015 - 08:08

    Bravo bossetti, allora le bugie, anche quelle corpose, le sai raccontare e anche bene visto che tanti ti hanno creduto. Però ricordati che il processo è altra cosa e le bugie possono allungare la pena. Rifletti fin quando puoi.

    Report

    Rispondi

  • patriziabellini.51

    19 Dicembre 2015 - 08:08

    Boossetti rimani un mentitore patologico come tutta la tua famiglia

    Report

    Rispondi

    • iuventinos

      19 Dicembre 2015 - 12:12

      patrizia prima di scrivere informati .. di come la procura sta facendo a questo Massimo. tutta roba falsa come pure il dna taroccato non ci credi ????il furgone taroccato ammesso in aula dal colonello con il parere della procura !!!!!!! falso ..la calce non so se lo sai yara era piena invece era calciooo . celle . dimostrato che erano uno da una parte e l altra dalla parte opposta .poi

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog