Cerca

Il dramma della gelosia

Spara all'ex fidanzata e si uccide. Il colpo dritto al cuore: lei è grave

Spara all'ex fidanzata e si uccide. Il colpo dritto al cuore: lei è grave

Un ragazzo di 25 anni ha sparato alla sua ex ragazza e poi si è suicidato. La tragedia è successa a San Giorgio a Liri, in provincia di Frosinone. Il ragazzo, originario di Cassino, è morto, mentre la sua ex fidanzata, una ragazza di 30 anni di Formia, è stata ricoverata in ospedale in condizioni gravissime. I due si erano lasciati da poco tempo, ma probabilmente il ragazzo non aveva accettato la decisione della sua ex fidanzata. Si è sparato al cuore, con una calibro 22. Prima però ha fatto la stessa cosa contro la sua ex, colpendola in pieno petto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rendagio

    19 Dicembre 2015 - 19:07

    Alla Sig. BOLDRINI, non piacciono queste notizie, in quanto e robetta locale,Lei accetta cio che e´diverso che viene da altre culture per aggiornarsi meglio e poi dire cazzate, salvo se sono vittime comuniste, zingari, clandestini e non solo

    Report

    Rispondi

blog