Cerca

Dicembre caldo

Il piano per attaccare l'Italia. I dettagli da brividi sul piano dell'Isis

Il piano per attaccare l'Italia. I dettagli da brividi sul piano dell'Isis

Il gruppo di hacker Anonymous ha annunciato di aver sventato un attacco progettato dall'Isis contro l'Italia. Il messaggio è stato pubblicato su Twitter nel giorno di Natale dall'account @OpParisOfficial, creato dopo l'ultima strage a Parigi del 13 novembre con l'obiettivo di combattere i terroristi islamici sulla falsa riga della controffensiva già avviata lo scorso gennaio, dopo le altre stragi parigine nella redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo e al supermercato kosher. In quell'occasione, ricorda Il Tempo, gli attivisti di Anonymous avevano rivendicato la chiusura del sito jihadista ansar-alhaqq.net, punto di ritrovo con un forum di fiancheggiatori e aspiranti terroristi islamici.

L'attentato - Si presume che l'attacco terroristico sventato da Anonymous dovesse colpire Roma o Milano nel periodo natalizio. Periodo e obiettivi erano già emersi in un documento pubblicato dal Tempo a metà dicembre scritto dai servizi segreti israeliani. Anonymous non ha dato dettagli però sul presunto attentato sventato. L'intelligence italiana non ha commentato l'annuncio di Anonymous, considerando anche l'impossibilità di verificare l'attendibilità della rivendicazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gregio52

    28 Dicembre 2015 - 21:09

    "I dettagli da brividi sul piano dell'Isis". Non direi proprio questa situazione non è altro che il risultato di questa gestione astrusa da quando questa sinistra è andata illegalmente al potere. In ogni caso non dobbiamo temere, se verrà ucciso qualcuno, sarà che non sono state interpretate bene le parole della Boldrini, di Renzi, di Alf-ANO e di tutto questa ammasso di buzzurri.

    Report

    Rispondi

  • Owerlands

    28 Dicembre 2015 - 14:02

    Certo che ci vogliono le forze militari per salvare questa Italia, mo dove sono ??? bisogna chiederlo a questi SINISTRONZI che hanno distrutto tutto con le loro ideologie senza senso.!!!!

    Report

    Rispondi

  • vinzuc

    28 Dicembre 2015 - 13:01

    Più che i Jadisti sono i governanti incapaci a far paura!Uno stato moderno non può calare le braghe di fronte a dei primitivi carichi di odio!Invece è ciò che sta succedendo,non solo calano le braghe,ma aprono le porte per far entrare comodamente gli assassini! Qualcuno mi deve spiegare a che servano le parate militari con fanfare,discorsi,dispiegamento di mezzi,promesse di "mai più nazismo", canti gloriosi di partigiani invitti........se poi non si sa che beduini pigliare?

    Report

    Rispondi

blog