Cerca

I consigli

Il trucco della "monetina" nascosta: occhio, così i ladri ti lasciano in mutande

Il trucco della

Un segnale chiarissimo: una monetina nella portiera. E' l'ultima tecnica del ladri e ha fatto già molte vittime soprattutto nel parcheggi dei supermercati. Il ladro lascia nella maniglia della portiera dell'auto una piccola monetina da 5 centesimi. Quando la vittima prova ad aprire l'auto la monetina cade per terra. L'idea è questa: chiunque lascerebbe la borsa sul sedile per poi cercare per terra la moneta dopo aver sentito il tintinnio sull'asfalto. In questo momento il ladro entra in gioco: apre la portiera lato passeggero, e ruba la borsa dal sedile. Le vittime preferite sono le donne perché hanno sempre una borsetta da posare sul sedile. E così in pochi istanti il ladro entra in azione e dopo aver sottratto la borsa col bottino fugge via con i soldi, e magari anche col cellulare. Il consiglio della polizia è quella di richiudere immediatamente l'auto nel caso in cui una monetina dovesse cadere dalla vetttura al momento dell'apertura. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • renzobaldo

    09 Gennaio 2016 - 16:04

    ma visto che sempre si finisce per parlare di mancata copertura, eccioè niente soldi, e visto che questi baluba costano un botto di euri, non dimenticate mai: I VECCHI SANI LAVORI FORZATI! c'è tanto da costruire e ricostruire...........

    Report

    Rispondi

  • jack1997

    09 Gennaio 2016 - 12:12

    in Italia fanno tutto il cavolo che vogliono perché le forze dell'ordine li arrestano e 3 ore dopo i magistrati li rilasciano

    Report

    Rispondi

  • micael44

    08 Gennaio 2016 - 18:06

    Non ho armi da fuoco, ma in casa sono attrezzatissimo per difendermi! In caso di "assalto" domestico dico...e consiglio: meglio un cattivo processo che un buon funerale!

    Report

    Rispondi

    • elma1997

      elma1997

      10 Gennaio 2016 - 19:07

      Io ho un'arma e concordo che è meglio un brutto processo che un bel funerale.

      Report

      Rispondi

  • francescocarloBIANCA

    08 Gennaio 2016 - 14:02

    I fatti di Colonia confermano, se ce ne fosse ancora bisogno, che sono in atto le prove concrete per l'occupazione dell'Europa da parte di forze ben addestrate alla guerriglia urbana. Dei politicanti di mestiere, intenti a fare soldi nei modi più impensabili, è bene non fidarsi: è gente spiritualmente inetta e pavida pronta a vendesi al primo (straniero, maomettano?). Francesco Carlo BIANCA

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog