Cerca

L'omicidio di Firenze

Svolta nelle indagini sulla morte di Ashley. C'è l'immagine di chi l'ha uccisa

Svolta nelle indagini sulla morte di Ashley. C'è l'immagine di chi l'ha uccisa

C'è una svolta nelle indagini sull'omicidio di Ashley Olsen, la donna di 35 anni, americana, trovata morta sabato 9 gennaio nel suo appartamento di via Santa Monaca a Firenze. La ragazza si sarebbe allontanata dal locale all'alba con uno sconosciuto dal locale La Montecarla. Lo si evince dai filmati di alcune telecamere di video sorveglianza stradale. L'indiscrezione del momento è che ci sia stato un gioco erotico finito male ma gli inquirenti non si sbilanciano e mantengono il più stretto risebo: infatti al momento le fonti investigative sono estremamente caute.

La polizia scientifica è infatti tornata a casa di Ashley Olsen per acquisire altro materiale utile alle indagini. Due giorni fa è stato rinvenuto a 50 metri da casa della vittima, morta per soffocamento in base all'autopsia, un reggiseno di pizzo nero poggiato su una bicicletta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    14 Gennaio 2016 - 07:07

    Dalle ultime notizie sembrerebbe che sia una delle risorse nere,tanto care al Pd.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    13 Gennaio 2016 - 12:12

    Poverini, i ns. prodi investigatori. La vittima è morta, e come si fa? Non potrà dirci nome e cognome nonché l'indirizzo , il gruppo sanguino ed il codice fiscale dell'assassino. Quand'anche avesse scritto da qualche parte tutte queste informazioni, ci sarebbe poi un giudice che metterà in dubbio tutto e sta poveretta non avrà mai giustizia. Ditemi che mi sbaglio.

    Report

    Rispondi

blog