Cerca

Strano, ma vero

"Aiutatemi, non riesco più ad aprirla". Porno-dramma: chiama i pompieri

Porno-dramma a Padova: perde le chiavi della cintura di castità.

Si mette la cintura di castità perché non vuole avere rapporti sessuali ma poi non riusce più a trovare le chiavi del lucchetto e così è costretta a chiamare i vigili del fuoco.

La vicenda vede come protagonista una signora di Padova ed è riportata su Il Mattino di Padova. La donna una volta arrivata a casa con i pompieri per mostrare la serratura da aprire, solleva il maglione indicando il lucchetto in questione: un chiavistello di ferro da cui spunta una catena.

Tra l'imbarazzo generale, e dopo aver escluso che si trattasse di un particolare gioco erotico o di una violenza della quale era rimasta vittima (la donna dice di averla indossata da sé per evitare di avere rapporti sessuali) i vigili aprono il lucchetto senza batter ciglio, liberando la donna dall'infausta cintura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • elon

    17 Gennaio 2016 - 11:11

    Sarà vero? Mi sembra una notizia alla Canzona.

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    16 Gennaio 2016 - 17:05

    che fosse un rimedio per le donne d'oggi per non farsi stuprare dagli immigrati....

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      17 Gennaio 2016 - 10:10

      o forse dal compagno, italianissimo (e venetissimo), viste le cronache di tutti i giorni

      Report

      Rispondi

  • bettely1313

    16 Gennaio 2016 - 17:05

    che fosse un rimedio per le donne d'oggi per non farsi stuprare dagli immigrati....

    Report

    Rispondi

blog